Diritto e Fisco | Articoli

Dall’Africa con amore: l’ennesima frode informatica

28 Novembre 2011 | Autore:
Dall’Africa con amore: l’ennesima frode informatica

Un caso di frode informatica: email in cui un amico, partito per l’Africa, vi chiede di inviargli del denaro.

Ecco l’ennesima truffa, invenzione di un cyber crime sempre più astuto e preparato.

Potreste ricevere, da uno dei vostri contatti, una mail che assomigli a questa.

Buongiorno,

Spero che tu stia bene. Ho bisogno del tuo aiuto. Contattami per mail con massima discrezione, sono in viaggio in Africa per ragioni personali et mi sono trovato in una situazione imbarazzante, è veramente molto delicato.

Ho bisogno di un tuo aiuto economico vista la mia situazione, è un prestito che ti rimborserò non appena sarà ritornato dal mio viaggio.

Non ho altro mezzo per comunicare con te a parte internet, ragione per la quale ti contatto in questo modo.

Nell’attesa di sentirti al più presto per mail poiché sono irraggiungibile telefonicamente.

Segue poi la firma del vostro amico.

Sembrerebbe una lettera ben scritta, salvo qualche errore di ortografia e l’uso improprio della punteggiatura. Invece si tratta di una frode, smascherata peraltro dall’invito del vostro “amico” a non raggiungerlo telefonicamente, ma solo per email.

Qualora infatti provaste a rispondere, il cyber-criminale vi invierebbe dei codici di conto corrente bancario su cui effettuare il bonifico. Inutile dirvi che i soldi non arriveranno mai al finto mittente.

Vi consiglio di non rispondere e, tantomeno, di inviare denaro.

Provare per credere: telefonate al vostro amico per vedere se davvero si trova in Africa…

 




Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube