Business | Articoli

Commercialisti: borse di studio da 12.500 euro

23 Gennaio 2018
Commercialisti: borse di studio da 12.500 euro

La Fondazione Nazionale dei Commercialisti mette a disposizione due borse di studio da 12.500 euro per giovani laureati. Ecco i dettagli

La Fondazione Nazionale dei Commercialisti (Fnc), con sede a Roma, mette a disposizione due borse di studio per giovani laureati in memoria di Costanzo Iorio e di Liberato Passarelli, commercialisti uccisi nell’esercizio della professione. Per fare domanda c’è tempo fino al 12 febbraio 2018. Vediamo, dunque, tutti i dettagli, cosa dicono i relativi bandi, chi potrà usufruire delle borse di studio da 12.500 euro e per quali finalità sono state previste.

Borse di studio da 12.500 euro: aree di interesse

La Fondazione Nazionale dei Commercialisti, nell’ambito della sua attività di ricerca su materie di interesse dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, mette a disposizione due borse di studio nell’ambito delle seguenti aree:

  • Evoluzione e Identità Digitale – aspetti sociali, giuridici e fiscali;
  • Internazionalizzazione Mondo Produttivo e Professionale – aspetti sociali, giuridici e fiscali.

Come anticipato, le due borse di studio sono intitolate alla memoria dei Commercialisti Costanzo Iorio e Liberato Passarelli, uccisi nell’esercizio della professione e sono un contributo a sostegno dei giovani laureati e del loro percorso di formazione e ricerca. I contributi hanno il valore di 12.500 euro ciascuna e saranno erogati per contribuire alla ricerca e formazione dei selezionati.

Vediamo, dunque, cosa prevedono i relativi bandi.

Borsa di studio  “Costanzo Iorio” 

Partiamo dal bando relativo alla borsa di studio dedicata alla memoria del Commercialista “Costanzo Iorio” nell’ambito di “Evoluzione e Identità Digitale – aspetti sociali, giuridici e fiscali”.

Come già detto il valore della Borsa di Studio è di 12.500 euro netti complessivi, che sarà corrisposta anche in rate mensili posticipate, nel rispetto della normativa fiscale e previdenziale. La validità della Borsa di Studio è di dodici mesi decorrenti dall’assegnazione, con impegno a svolgere l’ambito di ricerca presso la sede della Fnc.

Borse di studio di 12.500 euro: destinatari

Secondo quanto si legge nel bando,  possono partecipare all’assegnazione, che avverrà ad insindacabile giudizio della Commissione nominata dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Nazionale dei Commercialisti e senza obbligo di formalità selettive, coloro d’età non superiore ai 35 anni ed in possesso di laurea magistrale. La Borsa di studio, per la quale occorre disporre di un adeguato livello di conoscenza, è assegnata nell’ambito dell’area concernente l’ “Evoluzione e Identità Digitale – aspetti sociali, giuridici e fiscali”.

Borse di studio di 12.500 euro: come candidarsi

Gli interessati possono inviare il proprio curriculum vitae – presso la sede della Fondazione in Roma, Piazza della Repubblica n. 68, entro e non oltre le ore 12.00 del 12 febbraio 2018 – esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo fncommercialisti@legalmail.it. Ad avvenuta scadenza del suddetto termine non saranno ritenute valide le domande pervenute oltre la detta data, anche se sostitutive o aggiuntive di quelle precedentemente trasmesse. L’oggetto della pec dovrà riportare: “BORSA DI STUDIO “Costanzo Iorio”, nell’ambito di “Evoluzione e Identità Digitale – aspetti sociali, giuridici e fiscali””. La Commissione giudicatrice si riserva la facoltà, dopo una preselezione dei curricula ricevuti, di udire, anche in parte, i candidati per un colloquio di approfondimento prima della relativa assegnazione finale. Per maggiori informazioni, il bando è rinvenibile al seguente link: Bando borsa di studio “Costanzo Iorio”.

Borsa di studio  Liberato Passarelli 

Le disposizioni sin qui descritte sono analoghe anche per quanto concerne la borsa di studio dedicata alla memoria del Commercialista “Liberato Passarelli”; l’unica differenza concerne l’area di interesse afferente all’ambito della “Internazionalizzazione Mondo Produttivo e Professionale – aspetti sociali, giuridici e fiscali”. La lettura del bando è disponibile al seguente link: Bando borsa di studio “Liberato Passarelli”.


note

Autore immagine: Pixabay.com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube