Business | Articoli

Internet: cosa acquistano gli italiani?

4 Febbraio 2018
Internet: cosa acquistano gli italiani?

Che cosa acquistano gli italiani su Internet? Il colosso eBay racconta cosa è stato acquistato sulla sua piattaforma nel 2017

In un’epoca in cui il consumismo ha letteralmente invaso i tempi e gli spazi delle persone, un ruolo chiave è stato assunto sicuramente da Internet e dal mondo del commercio on-line. Oramai, per acquistare un qualsiasi prodotto non è più necessario muoversi da casa. Il mercato degli acquisti vede sempre più gente fare compere online piuttosto che nei negozi fisici.

Ma quali sono i settori preferiti per gli acquisti su Internet?

A svelare le preferenze di acquisto degli italiani nel 2017 è il sito e-commerce tra i più famosi insieme ad Amazon: eBay. Con oltre 5 milioni di utenti attivi solo in Italia e più di 100 milioni di articoli nuovi in vendita in ogni momento, eBay risulta essere un osservatorio privilegiato del settore eCommerce a livello nazionale. Una sorta di mega-database con le passioni, i gusti e le preferenze degli italiani.

Quali sono gli oggetti desiderati dagli italiani?

Case, automobili e smartphone. In cima alla lista risultano questi i settori preferiti. Secondo eBay viene venduto uno smartphone ogni minuto e un iPhone ogni 8 minuti. Prodotti che, tra l’altro, rientrano nelle spese non economiche. Fra gli acquisti più gettonati ci sono anche i ricambi e accessori per auto e moto, oggetti per la casa, arredamento, articoli per animali, bricolage e il mondo dell’intrattenimento. La più ambita e cliccata sembra essere proprio la sezione fai da te, al quarto posto per fatturato, ma anche illuminazioni e articoli per animali. Oramai i consumi on-line vanno completamente al rialzo. Basti pensare che l’anno scorso hanno raggiunto una quota pari a 23,6 miliardi di euro, con una crescita del 17% annua.

Tra gli acquisti degli italiani, poi, ve ne sono alcuni che – per il loro importo – potrebbero definirsi pazzi, come quelli riguardanti oggetti esclusivi venduti all’asta. Si tratta di gadget particolari, nonché di saghe e film cult come Star Wars,Gli ultimi Jedi, Harry Potter e pellicole della Disney. Ma il gadget del 2017, di cui ne è stato venduto un esemplare ogni 2 minuti, è stato il “fidget spinner”, anche semplicemente conosciuto come “spinner”. Si tratta di un gioco anti-stress che è diventato un vero e proprio cult in pochissimi mesi.

Prima erano i grandi magazzini ad aver spazzato via i piccoli negozi. Adesso è la volta dei negozi virtuali. La tecnologia fa correre così velocemente le cose che anche il fenomeno avanguardistico dell’e-commerce e dello shopping online, adesso così diffuso e popolare,  potrebbe, a breve, essere rimpiazzato da qualcosa di più innovativo.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube