Diritto e Fisco | Articoli

Ecobonus per moto e microcar elettriche

27 Giugno 2019 | Autore:
Ecobonus per moto e microcar elettriche

Decreto Crescita ed ecoincentivi: ecco quando si potrà beneficiare del nuovo ecobonus. Incentivi per chi rottama motorini inquinanti e acquista microcar.

Finalmente è legge: il Decreto Crescita appena approvato dal Senato apporterà numerose modifiche al nostro ordinamento. Tra le tante (incentivi alle imprese, rottamazione-ter, proroghe fiscali e tutela marchi) spicca l’estensione dell’ecobonus introdotto a marzo anche a motorini, moto, tricicli e microcar elettrici e ibridi.

Più nel dettaglio, chi nel 2019 acquista e immatricola in Italia un veicolo elettrico ibrido appartenente alle categorie L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e e L7e (in pratica, motorini, moto tricicli e microcar senza limiti di kilowatt) e rottama un veicolo euro 0, 1, 2 e 3, appartenente alle medesime categorie e di cui sia proprietario o intestatario da almeno dodici mesi, ha diritto a un contributo pari al 30% del prezzo d’acquisto, fino a un massimo di tremila euro.

In buona sostanza, l’incentivo di cui ti sto parlando vale solo se si rottama un motorino, una moto, un triciclo o una microcar; nessun incentivo se si rottama un’auto.  Di notevole rilievo è la norma che consente di beneficiare dell’ecobonus anche se il veicolo rottamato è intestato a un familiare convivente.

Per acquistare moto e motorini elettrici o ibridi con l’ecobonus sarà possibile rottamare anche i vecchi motorini, immatricolati prima del 2006, privi di classe di inquinamento. L’inconveniente dei nuovi ecoincentivi, invece, è che si applicheranno, salvo proroghe, solamente per il 2019.

In sintesi, quindi, si potrà beneficiare dei nuovi ecoincentivi solamente per l’acquisto di microcar, veicoli a tre ruote, motocicli e ciclomotori, che siano elettrici o ibridi e nuovi. L’acquisto di veicoli usati non conferisce alcun diritto all’incentivo. L’agevolazione prevede uno sconto del 30% rispetto al prezzo di vendita, fino a un massimo di 3.000 euro, per tutti coloro che nell’anno 2019 acquistano, anche in locazione finanziaria, e immatricolano in Italia, un veicolo elettrico o ibrido nuovo di fabbrica appartenente a tutte le categorie ciclomotori e motocicli (da L1e a L7e).


note

Autore immagine: Pixabay.com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube