Business | Articoli

Assunzioni Google 2018: tantissime offerte di lavoro

17 febbraio 2018


Assunzioni Google 2018: tantissime offerte di lavoro

> Business Pubblicato il 17 febbraio 2018



Lavorare in Google 2018: ecco le posizioni aperte con le relative sedi, i requisiti richiesti e come candidarsi per lavorare in Google

A chi non piacerebbe lavorare in Google? Si tratta di una delle aziende più importanti del mondo, i cui dipendenti, oltre a godere di retribuzioni ampiamente sopra la media, lavorano in condizioni assolutamente invidiabili, con a disposizione molteplici opportunità ed una serie di benefit anche per i familiari. Se anche a te piacerebbe lavorare in Google, allora è il momento giusto: il colosso del web ha aperto una nuova stagione di assunzioni, stage e tirocini. Vediamo, dunque, quali sono le figure professionali ricercate da Google, quali le posizioni aperte e le relative sedi e come candidarsi per lavorare in Google.

Google: l’azienda

Google Inc. è una società americana di servizi online fondata nel 1998 da Larry Page e Sergey Brin. E’ particolarmente nota per l’omonimo motore di ricerca per il web, utilizzato praticamente da tutti ogni giorno. Il Gruppo offre una serie di strumenti e prodotti per aziende e privati, fruibili via internet e su mobile. Tra questi ricordiamo il famosissimo browser Chrome, il servizio di posta elettronica Gmail, il social network Google+, il calendario online gratuito Calendar e l’applicazione gratuita per l’organizzazione delle foto Picasa.

Oggi Google Inc. conta oltre 70 uffici in più di 40 Paesi del mondo, tra Stati Uniti, Europa, Canada, America Latina, Medio Oriente, Asia, Pacifico e Africa. E’ presente anche in Italia, dove ha la sede principale a Milano.

Le offerte di lavoro in Google

Periodicamente Google seleziona personale per assunzioni in Italia. Generalmente, le offerte di lavoro Google sono rivolte a candidati a vari livelli di carriera. Si cercano figure junior, principalmente laureati, oppure figure senior che abbiano già maturato esperienze. Ci sono opportunità anche per i giovani senza esperienza che vengono inseriti in azienda attraverso appositi programmi di tirocinio. Generalmente, le assunzioni in Google vengono effettuate prevalentemente nelle seguenti aree:

  • Google Cloud;
  • Engineering & Technology;
  • Sales, Service & Support;
  • Marketing & Communications;
  • Design;
  • Business Strategy;
  • Finance;
  • Legal;
  • People;
  • Facilities.

Google: le nuove assunzioni 2018

Attualmente, il colosso del web è alla ricerca di nuove figure da assumere o per stage e tirocini. In particolare, la società sta cercando laureati per le sedi di Milano e Roma. candidati dovranno avere la laurea nelle discipline legate alla posizione lavorativa, ottime conoscenze informatiche e di lingua inglese, è gradita anche precedente esperienza in settori analoghi.

Ecco, nel dettaglio, le posizioni aperte per lavorare in Google:

Google: le nuove assunzioni 2018 – Sede di Milano

  • Big Data Product Specialist, Google Cloud;
  • Technical Solutions Consultant, Google Technical Services;
  • Partner Sales Engineer, Google Cloud;
  • Cloud Consultant, Professional Services, Google Cloud;
  • Strategic Partner Manager, Channel Sales;
  • Strategic Cloud Engineer, Google Cloud Professional Services;
  • Sales Engineer, Google Cloud Platform.

Google: le nuove assunzioni 2018 – Sede di Roma

  • Field Sales Representative, Google Cloud;
  • Sales Engineer, Google Cloud Platform.

Google: stage e tirocini 2018

Per quanto riguarda le opportunità di stage, Google offre tirocini della durata massima di 6 mesi nelle aree GMS Sales and Operations, Large Customer Sales, Google Cloud eMarketing.

Gli stagisti devono essere studenti di un corso di Laurea o Master e mantenere tale status per l’intera durata del tirocinio. La priorità sarà data agli studenti che prevedono di laurearsi tra il 2018 – 2019. E’ gradito, ma non è indispensabile, il possesso di precedenti esperienze di stage in settori di interesse per quelli di inserimento.

Lavorare in Google: come candidarsi

Tutti gli interessati ad entrare nel mondo di Google, in Italia o in qualsiasi altra parte del mondo, possono visitare il sito ufficiale del colosso americano dove è presente una pagina relativa alle carriere e selezioni e dove chiunque può inoltrare la propria candidatura e il proprio curriculum vitae semplicemente cliccando in prossimità di un annuncio di proprio interesse.
L’area carriere del portale web www.google.com permette, infatti, di effettuare agevolmente una ricerca tematica degli annunci. Sono disponibili appositi filtri, quali parole chiave, sede, funzione, settore e tipo di impiego di preferenza, e altri ancora. Le selezioni Google sono articolate in diverse fasi. Generalmente comprendono la valutazione della candidatura inviata e i colloqui, che possono svolgersi telefonicamente, in videoconferenza o di presenza.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI