Politica | Articoli

La manovra 2020: ultime indiscrezioni

2 Agosto 2019
La manovra 2020: ultime indiscrezioni

Flat tax, abolizione del canone Rai e riduzione cuneo fiscale, coperture Iva: le partite sulla legge di Bilancio di dicembre 2019.

Che sarebbe divenuta un’estate calda sotto il profilo politico lo avevamo già capito dall’esito delle scorse elezioni europee. Ora i due vicepremier, in disaccordo su ogni punto, anziché parlarsi di persona, si mandano segnali a distanza tramite social e interviste rilasciate ai giornali. Da queste è già possibile tracciare alcune prime indiscrezioni sulla manovra 2020. 

Flat tax, canone Rai e cuneo fiscale

Al centro del dibattito c’è sicuramente la flat tax e le coperture. Con Di Maio che ha già elevato un muro. «Le coperture per la flat tax restano un mistero» ha detto il leader dei Cinque Stelle ‘Radio anch’io’, su Rai radio1. «Abbiamo una manovra da fare per abbassare le tasse – spiega – ma se cavallo di battaglia della Lega è la flat tax ci aspettiamo da loro il numero dei miliardi che servono». La fonte è l’agenzia di stampa Adnkronos.

Rivolto alla Lega poi afferma: «Non possono stare al governo con atteggiamento da opposizione, qualsiasi cosa facciamo noi viene raccontata come ‘una cosa che non basta’. Per rilanciare l’economia dobbiamo abbassare le tasse».

«Noi abbiamo un progetto per il cuneo fiscale da 4 mld, vogliamo abolire il canone Rai – sottolinea – ma le cose bisogna farle senza questo atteggiamento, dicendo solo non sta bene quello che fa il ministro 5Stelle».

Di sicuro, nella prossima legge di Bilancio assisteremo a uno storico taglio di deduzioni e detrazioni fiscali: pagheremo più tasse, ma solo indirettamente con la riduzione dei bonus. Leggi Tagli di deduzioni e detrazioni fiscali da 5 miliardi in autunno.

Salvini: con la nuova manovra chiederemo coraggio agli italiani

Dall’altro lato Salvini afferma: «È chiaro che se arriva una manovra inadeguata… noi abbiamo in testa un’idea chiara: questa è una  manovra importante in cui tutti dovranno avere coraggio. Se no il coraggio lo chiediamo agli italiani». Le parole, afferma Adnkronos, sono state riportate nel corso di una intervista rilasciata al Corriere della Sera.

La manovra sarà dunque lo spartiacque per il futuro dell’esecutivo, fa comprendere a chiare lettere il capo del Carroccio.

Rispondendo sempre sul futuro del governo, Salvini punta il dito contro i troppi no: il governo va avanti? «Non so, se il Ministro dell’Ambiente non proroga le concessioni per la ricerca e l’estrazione del petrolio, lì sono migliaia di posti di lavoro in fumo, non mi pare che la situazione economica lo consenta».

Elezioni anticipate?

Intanto secondo il Sole24Ore, gli elettori sono arrivati alla conclusione che questo governo sia al capolinea e che sia meglio tornare a votare. È il risultato dell’ultimo sondaggio di Winpoll condotto la scorsa settimana. Non è del tutto una novità perché già a maggio in un sondaggio simile il 64% degli intervistati aveva risposto nello stesso modo. Ora però la percentuale è salita. Stando a quanto cita il Sole, è il 72% a preferire il voto alla continuazione dell’attuale governo. È un’opinione condivisa dalla maggioranza degli elettori di tutti i maggiori partiti, con la sola eccezione di quelli del M5S.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube