Risparmiatori truffati: attivo il portale per i risarcimenti

21 Agosto 2019
Risparmiatori truffati: attivo il portale per i risarcimenti

Banche: il Mef avvisa che dal 22 agosto 2019 partiranno i rimborsi per chi è stato truffato da banche in crisi.

È attivo da domani il portale per la presentazione delle istanze di rimborso al fondo indennizzi da parte dei risparmiatori truffati dalle banche in crisi. Lo comunica il Mef dopo la pubblicazione delle norme in Gazzetta ufficiale.

Sul Portale, spiega il Mef in una nota, fondoindennizzorisparmiatori@consap.it sarà possibile registrarsi, compilare in modo guidato la domanda in tutte le sue parti, caricare gli allegati richiesti, produrre la domanda compilata in formato pdf da stampare e firmare, caricare la domanda firmata e, infine, inviarla telematicamente.


note

[1] Decreto del Ministero dell’economia e delle finanze per la presentazione delle domande di indennizzo del FIR (Fondo indennizzo Risparmiatori), pubblicato in G.U. n. 195 del 21 agosto 2019.

[2] Art. 1, comma 502-bis della Legge n. 145/2018 del 30 dicembre 2018.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube