Politica | News

Conte al Quirinale, Governo in arrivo

4 Settembre 2019 | Autore:
Conte al Quirinale, Governo in arrivo

Il premier incaricato scioglie la riserva. I primi ministri confermati.

Giuseppe Conte è arrivato poco dopo le 14:30 al Quirinale per sciogliere la riserva sul mandato che gli era stato conferito dal Capo dello Stato per trovare una nuova maggioranza di Governo. Conte porta con sé la lista dei ministri del suo nuovo Esecutivo, che dovrà essere approvata da Sergio Mattarella.

Il primo nome che sarebbe stato ufficializzato è quello del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Si tratta di Riccardo Fraccaro, del Movimento 5 Stelle, ministro uscente per i Rapporti con il Parlamento, 38 anni, laureato in Giurisprudenza.

Ci sono, però, altri nomi che sarebbero praticamente confermati. Si tratta di:

  • Roberto Gualtieri, ministro dell’Economia;
  • Paola De Micheli, ministro delle Infrastrutture;
  • Dario Franceschini, ministro dei Beni Culturali (carica già ricoperta);
  • Lorenzo Guerini, ministro della Difesa;
  • Lorenzo Fioramonti, ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca;
  • Giuseppe Provenzano, ministro per il Mezzogiorno;
  • Elena Bonetti, ministro della Famiglia;
  • Roberto Speranza, ministro della Salute;
  • Francesco Boccia, ministro per gli Affari Regionali;
  • Teresa Bellanova, ministro dell’Agricoltura.

Il giuramento dei ministri dovrebbe svolgersi già questa sera, se i tempi tecnici lo consentono.

Nei prossimi giorni, verrà richiesta la fiducia alla Camera e al Senato. Le sedute dovrebbero tenersi nelle giornate di lunedì e martedì.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube