Tech | News

Cosa cambierà con le nuove porte Usb 4

5 Settembre 2019 | Autore:
Cosa cambierà con le nuove porte Usb 4

I vantaggi sono molti, ma si dovrà aspettare che entrino in commercio.

L’Usb Implementers Forum ha annunciato la nascita di Usb 4, la nuova versione dell’interfaccia universale più importante e diffusa in ambito tecnologico.

Nel 2017, i portavoce di Intel fecero presente che avrebbero reso disponibili le potenzialità di Thunderbolt 3 (linterfaccia sviluppata da Intel per permettere il collegamento tra i principali dispositivi multimediali in modo da creare un cavo universale per tutte le esigenze) a tutti i produttori, senza l’applicazione di alcuna royalty. Oggi il proposito è realtà e Usb 4 è ciò che fa seguito a quelle promesse.

Usb 4 porterà, quindi, le caratteristiche di Thunderbolt 3 nelle mani di tutti gli utenti. E questo importante passo è stato reso possibile grazie all’ingresso di Intel nell’Usb Promoter Group che ha permesso al protocollo Thunderbolt di diventare di dominio pubblico e di formare la base per il nuovo standard Usb.

I vantaggi di Usb 4 sono molti: sarà disponibile su un gran numero di dispositivi e costerà molto meno di Thunderbolt; permetterà l’arrivo sul mercato di periferiche molto più economiche rispetto a quelle compatibili Thunderbolt 3, ma con tutte le caratteristiche di quella interfaccia; offrirà una banda fino a 40 Gbps; utilizzerà lo stesso design del connettore Usb-C di Usb 3, pertanto, i produttori non dovranno introdurre nuove porte Usb 4 nei loro dispositivi. Inoltre, sulla scia della porta Usb type-c che si può inserire da ambo i lati, sarà confermato questo design per il connettore e per l’ingresso.

Pertanto, addio al problema dell’inserimento della Usb legato al verso corretto della chiavetta. Ajay Bhatt, che era a capo del team di sviluppo che nella metà degli anni ’90 alla Intel ha messo a punto il connettore Usb, non ha mai nascosto il rammarico per aver creato qualcosa di universale ma scomodo. All’epoca, però, non era possibile mettere in commercio un connettore e un ingresso che fossero completamente reversibili, a prescindere dal lato di inserimento, per una questione di costi (visto che sarebbe stato necessario il doppio dei circuiti e dei cavi).

Le specifiche tecniche di Usb 4 sono già state approvate. Per la loro pubblicazione bisognerà attendere la fine del 2019. Dalla pubblicazione delle specifiche finali alla comparsa sui primi dispositivi ci vorranno almeno diciotto mesi. Quindi, è probabile che non vedremo nulla prima del 2021.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA