Diritto e Fisco | Articoli

Quanto costa un investigatore privato al giorno

23 Settembre 2019
Quanto costa un investigatore privato al giorno

Quanto costa un investigatore privato al giorno? Ti aiutiamo a scoprire e capire quali sono i fattori che concorrono a stabilire il prezzo di un’indagine investigativa.

Quanto costa un investigatore privato al giorno? Se stai rivolgendo a te stesso questa domanda, i casi sono due: potresti avere una semplice curiosità perché, con molta probabilità, lo hai visto in un programma, una fiction televisiva o hai sentito nominare da qualcuno questa professionalità, oppure potresti averne bisogno per il peso di un sospetto che ti dà spesso da pensare, per la necessità di acquisire con certezza delle informazioni che tardano ad arrivare.

Un investigatore privato può svolgere un’ampia varietà di indagini che abbiano come scopo le più differenti esigenze. Tra queste non vi è solo il classico rintraccio di prove dell’infedeltà coniugale, ma anche il ritrovare persone scomparse, il risalire alla situazione patrimoniale di un debitore insolvente, il controllo di un eventuale assenteismo sul posto di lavoro, il controspionaggio industriale. La tipologia di indagine concorre, insieme ad altri determinati fattori, a stabilire il costo dell’operazione giornaliera e, successivamente, di quella complessiva. In questo articolo, ti aiuteremo ad avere delle risposte, a capire quale possa essere il costo giornaliero per un servizio investigativo e quali siano i fattori che incidono a stabilirne il prezzo.

Cosa incide sul prezzo dell’investigazione

Quanto costa un investigatore privato al giorno? Certamente, non può esistere un prezzo fisso e universale, comune a tutte le agenzie, perché ogni investigazione ha le sue personali caratteristiche. Esistono principalmente alcuni fattori che concorrono alla stima del prezzo di un’investigazione privata. Questi sono:

  • la complessità dell’indagine;
  • il numero di ore necessarie allo svolgimento delle ricerche;
  • le risorse utili al reperimento di ciascuna prova utile;
  • il numero degli operatori coinvolti nel processo investigativo;
  • il numero dei veicoli eventualmente utilizzati per assolvere i compiti investigativi.

Per capire quanto costa un investigatore privato al giorno, è necessario poi effettuare una distinzione dei casi a cui è associato un prezzo netto da quelli che, al contrario, richiedono una consulenza maggiormente specifica.

Prevalentemente, le indagini si suddividono in due categorie principali:

  • le investigazioni aziendali e private, le cui attività sono per lo più costituite da pedinamenti e da uno studio sulle abitudini del soggetto indagato;
  • le investigazioni patrimoniali, le cui attività sono di tipo documentale come, ad esempio, il rintraccio di conti correnti e movimenti bancari, eredi, beni intestati;

Certamente, più si richiederanno approfondimenti, materiale da visionare, documentazione, più aumenteranno orari e giornate lavorative per l’investigatore privato, per cui i prezzi saliranno.

I costi e la legge

Per legge [1], è dovere di ogni agenzia investigativa esporre ben in vista nel proprio studio di lavoro una tabella con indicati i costi orari minimi e massimi di un investigatore privato. Si tratta di un tariffario che deve essere autorizzato dalla Prefettura regionale di competenza.

Io posso, quindi, fornirti indicazioni su quanto costa un investigatore privato al giorno, in linea generale. Solitamente, si parla di tariffe orarie a persona, con un costo variabile tra le € 30,00 e le € 90,00 da cui sono escluse l’Iva e le spese. Nello specifico, le ricerche investigative in ambito privato, aziendale e assicurativo partono da una cifra oraria minima di € 30,00.

Meno care sono le indagini in ambito commerciale, che prevedono una tariffa minima oraria a partire dalle € 16,00. A queste cifre si affiancano, poi, i vari costi per altri servizi. Per le trasferte, ad esempio, si dovranno effettuare dei pagamenti aggiuntivi per giornata o stilati secondo un rimborso a chilometro oppure ancora considerando l’utilizzo, da parte dell’investigatore privato, di vari mezzi di trasporto utili al suo spostamento per portare a compimento l’attività di indagine. In questo caso, i prezzi aggiuntivi si aggireranno su un minimo di € 35,00.

Se la tua intenzione è quella di richiedere ed entrare in possesso di informazioni di tipo commerciale, dovrai affrontare un esborso aggiuntivo minimo di circa € 40,00. Per la redazione e la fascicolatura finale del rapporto informativo dovrai, infine, considerare l’aggiunta di una spesa sulle € 45,00.

Conoscere i costi con certezza

Come puoi essere esattamente certo di quanto costa un investigatore privato al giorno? Ti ho dato tutte le informazioni indicative, ma se vuoi essere certo di tutti i costi inerenti ad un servizio investigativo, non devi fare altro che rivolgerti a un’agenzia investigativa certificata per un colloquio preliminare. Questo, in genere, sarà gratuito e durante l’incontro ti sarà spiegato, dettagliatamente, come si svolgeranno le indagini, con quali strumenti e strategie e, infine, ti verrà consegnato un preventivo dei costi.


note

[1] Art. 135 del T.U.L.P.S.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube