Diritto e Fisco | Articoli

Drone sopra i monumenti: fate attenzione

7 Settembre 2019
Drone sopra i monumenti: fate attenzione

Colosseo con divieto di sorvolo: maniaci delle fotografie, attenzione a non violare le regole. 

Stava facendo volare un drone sopra il Colosseo, ma è stato sorpreso dai Carabinieri del Comando Piazza Venezia e denunciato. Si tratta di un turista peruviano di 28 anni sorpreso ieri pomeriggio dai militari dell’Arma che lo hanno notato all’interno dell’area monumentale, mentre pilotava, da remoto, il velivolo sopra lo storico monumento. Ora, l’uomo è stato accusato di violazione di divieto di sorvolo. Il drone è stato sequestrato.

Non è la prima volta che viene denunciata una persona per aver fatto volare un drone in mezzo ai turisti in zona interessata da divieti, in particolar modo, con riferimento a tutte le aree coperte da monumenti, scavi e reperti archeologici.

Prima di mettere in volo un drone, assicuratevi che non vi sia gente e che non siano presenti divieti. Affidatevi, eventualmente, alle guide turistiche che sapranno consigliarvi al meglio o alle stesse autorità di pubblica sicurezza che si trovano sul luogo.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube