Politica | Articoli

Governo, Conte avrà la fiducia al Senato

10 Settembre 2019 | Autore:
Governo, Conte avrà la fiducia al Senato

Al momento, e a conti fatti, si arriverebbe alla maggioranza. Ecco chi ha annunciato il sì.

Il Governo di Giuseppe Conte dovrebbe ottenere oggi fiducia al Senato. La maggioranza di 161 voti dovrebbe essere superata, anche se di poco, in base a quanto annunciato finora. Ecco quali sarebbero i numeri, questa sera, al momento della chiama.

Si conta sul sì dei senatori del Movimento 5 Stelle, che sono 105. Il pentastellato Gian Luigi Paragone ha annunciato che non lascerà l’Aula ma, quasi sicuramente, non voterà. Anzi: «Farò un discorso durissimo su Conte», ha detto. Mancherà anche il voto di un altro senatore grillino, assente per malattia.

Altre due defezioni nel Partito democratico, una per malattia e l’altra quella di Matteo Richetti, che non dovrebbe partecipare al voto. I sì del Pd, dunque, dovrebbero essere 49. E siamo a 154 a favore.

Si aggiungono i voti a favore che arriveranno dal Gruppo Misto: 4 di Leu (Buccarella, De Bonis, De Falco e Nugnes, che ha annunciato un «sì attento») e 3 delle Autonomie e 1 del socialista Riccardo Nencini. Totale parziale: 162.

Tra i senatori a vita, Elena Cattaneo ha detto che voterà la fiducia. Lo stesso potrebbero fare Liliana Segre e Mario Monti. Il conto, così si fermerebbe a 165. Quattro in più della metà più uno del totale dei senatori (321). Quanto basta perché il Governo Conte prenda il via. Mantenere la maggioranza fino alla fine della legislatura, però, sarà un altro discorso.


1 Commento

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA