Lifestyle | Articoli

Chiara Ferragni: un altro record

18 Settembre 2019
Chiara Ferragni: un altro record

Il doc sulla Ferragni: Chiara Ferragni unposted fa incassare oltre messo milione in un giorno.

Oltre mezzo milione di euro in un solo giorno e di martedì. Il doc ‘Chiara Ferragni: unposted‘, nel primo dei tre giorni di programmazione nelle sale italiane, ha incassato 513.543 euro, con 51.219 presenze in sala (dati Cinetel per come confermati da una nota stampa di Adnkronos).

Un bottino davvero notevole per un film italiano, assolutamente inedito per un documentario, che ha piazzato ‘Chiara Ferragni: unposted‘ in cima alla classifica del box office di ieri, davanti ai campioni d’incassi del weekend scorso, ‘It, capitolo due’ e’Il Re Leone’ che hanno dovuto accontentarsi rispettivamente di 113.172 euro (e 18.794 presenze in sala) e 93.707 euro (e 16.601 presenze in sala).

Dopo la presentazione nella sezione Sconfini della Mostra del Cinema di Venezia, il doc diretto da Elisa Amoruso, che promette di svelare la donna e l’imprenditrice Ferragni, è distribuito da 01 come ‘uscita evento’ di tre giorni e sarà nelle sale solo fino a domani. Poi, migrerà su Amazon Prime, per passare, tra circa sei mesi, in chiaro sulle reti Rai.


5 Commenti

  1. A me sembra assurdo di che esempio stiamo dando alle nostre generazioni. Ormai, alle ragazzine di oggi, se chiedi cosa vogliono fare da grandi, loro rispondono: voglio diventare un’influencer. E allora, trascorrono tutto il loro tempo sui social, anziché sui libri. Studiate, informatevi. La vita non è su Instagram, Facebook, ecc. La vita virtuale è spesso tanta apparenza. Sapete quante persone fingono pur di qualche like in più?

  2. Sono una commessa in un negozio di abbigliamento. Sapete quante ragazzine mi chiedono spesso di provare mille vestiti e mille abbinamenti? Poi, mi chiedono di scattare qualche foto per chiedere consiglio sull’acquisto alle amiche e poi le scopro che postano la foto sui social. Alla fine: non comprano proprio nulla. Vi pare normale?

  3. Io stimo Chiara Ferragni. Ha portato in Italia una figura che, ad oggi, per molti è diventata una professione. Molti sono bravi a criticare e commentano senza sapere cosa ci sta dietro a un post. Lo ammetto, non è normale postare costantemente storie e foto su Instagram. Ma quanti di noi vanno a curiosare? Gli influencer hanno successo perché siamo noi a seguirli.

  4. Ci mancava il film su Chiara Ferragni! Addirittura, un film sulla sua vita?! Ciò che mi meraviglia è che ci sia così tanta gente che spende soldi per andarla a vedere. Non vi bastano le storie su Instagram ed i mille post che pubblicano lei e il marito? E che ne pensate del figlio che costantemente è al centro delle loro storie? Io sono contraria alla pubblicazione dei minori sui social.

  5. Ho visto il film! E’ un ritratto della sua vita ed ha condiviso momenti importanti con tutti i suoi followers. Chi non vuole seguirla non la segua. Non capisco perché la gente prova tutto quest’odio per chi riesce ad avere successo. Magari il suo tipo di successo non è condivisibile, ma fatevene una ragione. Ognuno fa ciò in cui è bravo

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA