Politica | Articoli

Sondaggi elettorali: ecco quanto vale il nuovo partito di Renzi

19 Settembre 2019
Sondaggi elettorali: ecco quanto vale il nuovo partito di Renzi

La Lega resta il primo partito. Segue a ruota il Pd. M5S risale, ma non come un anno fa. 

Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad Agorà, il programma condotto da Serena Bortone su Raitre, se si votasse oggi la Lega sarebbe il primo partito, seguito dal Pd. In particolare, ecco come si dividerebbe il voto degli italiani:

  • il 33,1% degli intervistati voterebbe per il partito guidato da Salvini;
  • il 20,2% per il Pd;
  • il M5S otterrebbe il 18,5% delle preferenze;
  • Fratelli d’Italia avrebbe il 7,3% dei voti,
  • al minimo storico Forza Italia con appena il 7,0%.

Seguono la neonata Italia Viva di Renzi al 3,4%, Più Europa al 2,7%, La Sinistra con il 2%.

Sempre secondo lo stesso sondaggio, per il 26% degli elettori del Pd, Matteo Renzi ha fatto bene a separarsi dal Pd (”certamente sì” il 9%, ”probabilmente sì” il 17%). Nel totale degli elettori sono il 31% ad esprimersi favorevolmente (”certamente sì” il 10%, ”probabilmente sì” il 21%). Nettamente contrario all’interno dell’elettorato Pd è il 10%, mentre sul totale degli elettori il 40% dice che Renzi non ha fatto bene a separarsi dal Pd.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube