Diritto e Fisco | Articoli

Come vendere libri usati

22 Settembre 2019 | Autore:
Come vendere libri usati

È legale vendere volumi di seconda mano? Quali sono gli adempimenti fiscali? Quali sono i siti internet migliori per vendere testi usati?

I libri sono cibo per l’anima, accrescono la nostra cultura e ci consentono di vivere esperienze che, altrimenti, non potremmo realizzare. Ma non solo: i libri servono per la nostra istruzione, per affrontare esami universitari e concorsi, oppure anche soltanto per imparare i primi rudimenti di una professione. Bisogna anche dire, però, che dopo un po’ di tempo alcuni libri diventano inutili: pensa ad esempio ai testi delle scuole elementari, oppure ai volumi di un’enciclopedia per bambini, o ancora ai libri ereditati dai nonni le cui pagine sono oramai ridotte a brandelli a causa del tempo. In casi del genere, come vendere i propri libri usati?

Devi sapere che esistono una molteplicità di siti internet che ti consentono di poter guadagnare qualche soldino dai tuoi vecchi testi. Come vedremo nel corso di questo articolo, questi siti offrono non solo la possibilità di esporre i libri usati come se si fosse su una bancarella (quindi, di metterli in vendita), ma anche di cederli direttamente alle società che poi, a loro volta, li metteranno sul mercato. Incuriosito da quanto detto? Se anche tu vuoi sapere come vendere libri usati, sei nel posto giusto.

È legale vendere libri di seconda mano?

Prima di spiegare come vendere libri usati, è bene accertarsi che un’operazione del genere sia ammessa dalla legge. In altre parole: è legale vendere libri usati? Il problema è prevalentemente di natura fiscale: come giustificare l’introito derivante dalla vendita di testi di seconda mano?

Come spiegato anche in questo articolo («È legale vendere o comprare libri usati?»), da un punto di vista fiscale è possibile vendere libri usati senza avere particolari problemi: si tratta, infatti, di attività che non genera plusvalenze. Ovviamente, si presuppone che i libri non vengano venduti ad un prezzo maggiore rispetto a quello per cui sono stati acquistati.

Al ricorrere di queste circostanze, è possibile vendere libri usati tramite internet o altri mezzi senza dover dichiarare nulla all’Agenzia delle Entrate. Anche eventuali bonifici in banca non potranno essere contestati se muniti di apposita causale, come la seguente: «acquisto libri usati».

Per non avere nessun problema, occorre vendere libri usati che furono acquistati per uso personale o familiare. Inoltre, non è legale vendere libri usati sprovvisti del “tagliandino” che, di solito, costituisce uno dei quattro angoli della quarta di copertina; in tal caso, si tratta di copie omaggio che non possono essere messe in vendita.

Come fare a vendere libri usati?

Chiariti gli aspetti legali, vediamo ora quelli più pratici: come fare a vendere libri usati? A chi rivolgersi? Come anticipato nell’introduzione, il modo più comodo e semplice di vendere libri usati è quello di affidarsi ai canali telematici. Di seguito ti indicherò i principali siti internet a cui puoi affidarti per vendere i tuoi libri usati.

Vendere libri usati con Libraccio.it

Uno dei più noti siti dedicati alla vendita dei libri usati è Libraccio.it. Questo portale acquista i tuoi libri usati per poi rivenderli al pubblico.

L’operazione che a te interessa, ovviamente, è quella di vendere a Libraccio.it i tuoi testi usati. Per fare ciò, clicca qui e segui le istruzioni che ti verranno indicate.

In estrema sintesi, dovrai indicare i codici ISBN (quelli che identificano un libro e che puoi trovare, sotto forma di serie numerica, nelle prime pagine del testo) dei libri che vuoi vendere e verificare se al sito internet interessa l’acquisto. In breve, si tratta di un motore di ricerca interno al sito, il quale ti dice se il tipo di libro che hai inserito è d’interesse per il portale.

Potrai ricevere il pagamento dei libri usati venduti a Libraccio.it mediante bonifico, Paypal oppure sotto forma di buono acquisto da spendere sul sito medesimo.

Come vendere libri usati su ComproVendoLibri.it

Un altro ottimo portale che ti consentirà di vendere i tuoi libri usati è ComproVendoLibri.it. Il primo passo da fare è quello di registrarti: puoi farlo cliccando qui. Dopodiché, potrai procedere a mettere in vendita il tuo libro compilando un apposito modulo dove dovrai riportare il titolo del libro, l’autore, l’editore e tutte le altre informazioni richieste.

Dovrai inoltre specificare lo stato in cui si trova, il prezzo di vendita e allegare un’immagine del libro (preferibilmente copertina e retro). Infine, puoi cliccare sul pulsante Pubblica per rendere visibile il tuo annuncio.

A differenza di Libraccio.it, il sito ComproVendoLibri.it non acquista direttamente da te il prodotto: ciò che ti viene offerto è semplicemente un modo di poter comunicare con altre persone che sono interessate all’acquisto di libri usati. Praticamente, il sito ti consente di pubblicare un annuncio inerente alla vendita del tuo libro usato, facendo sì che gli acquirenti interessati possano farsi avanti.

Anche in questo caso, il pagamento potrà avvenire a mezzo bonifico, Paypal, ricarica Postepay o con altro strumento adeguato. L’invio del libro, invece, potrà avvenire attraverso Pieghi di libri.

Altri siti per vendere libri usati

Altri ottimi siti per poter vendere libri usati sono PickMyBook.com, il tradizionale Subito.it, nonché attraverso gli ancora più noti Ebay e Amazon.

Da non dimenticare, poi, la possibilità di utilizzare altri strumenti di ancor più semplice impiego: un semplice post su Facebook potrebbe farti trovare in breve tempo un acquirente interessato.


note

Autore immagine: Pixabay.com


1 Commento

  1. Non tutti i libri hanno il tagliandino, specialmente quelli di decenni fà, e non sono copie omaggio. Allora come si fà?
    Parlo anche di libri da collezionismo e di opere particolari.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube