Lifestyle | Articoli

Gli ufo ci sono davvero: i filmati degli avvistamenti sono autentici

19 Settembre 2019
Gli ufo ci sono davvero: i filmati degli avvistamenti sono autentici

Extraterrestri: ora Us Navy incoraggia i piloti a segnalare i nuovi avvistamenti.

Siamo abituati alle notizie di avvistamenti clamorosi provenienti dai centri spaziali americani, quasi a giustificare la propria esistenza. Ma questa volta, la notizia è di quelle che potrebbero far ben sperare che… “non siamo soli”. Come dire: le luci in cielo che hai visto la scorsa estate potrebbero non essere lanterne cinesi in volo o aerei molto lontani.

Il Cun, Centro ufologico nazionale, rileva “con soddisfazione che la Us Navy ha validato come autentici i filmati degli avvistamenti degli Ufo (Unidentified flying object) o Uap (Unidentified aerial phenomena) fatti dai piloti imbarcati sulla portaerei nucleare Nimitz, aggiungendo a conferma le date di questi incontri ravvicinati. Questa notizia conferma quanto già comunicato e visionato lo scorso anno a Roma alla conferenza organizzata dal Cun, che ha avuto per ospiti sia Tom DeLonge della TTSA, come pure l’ex funzionario del Progetto A.A.T.I.P. Advanced Aerospace Threat Identification Program, Luis Elizondo”.

Elizondo è, oggi, direttore dei Programmi Speciali della TTSA, la To The Star Academy, che sta promuovendo la sensibilizzazione sul problema del fenomeno Uap/Ufo in ambienti accademici e militari ed è anche colui che ha ottenuto che il DoD (Dipartimento della Difesa) rilasciasse i tre famosi video ”Flir1” , ”Gimbal” e ”GoFast.

Nei video, catturati da sensori a infrarossi avanzati che sono stati resi pubblici tra dicembre del 2017 e marzo 2018 da To The Stars Academy of Arts & Sciences, si vedono oggetti oblunghi spostarsi molto rapidamente. Nella clip del 2004, i sensori si fermano in particolare su un bersaglio in volo che poi accelera piegando sul lato sinistro dell’inquadratura, troppo rapidamente per consentire agli stessi sensori di riposizionarlo.

Dopo svariati briefing con numerose personalità del Senato Usa e alcune dichiarazioni rilasciate dallo stesso Presidente Trump, il portavoce della Us Navy, Joe Gradisher, ha dichiarato non solo che i filmati sono autentici, ma ”poiché ci sono incursioni frequenti sopra i nostri campi di addestramento e sono un pericolo per aviatori e operazioni, ora incoraggiamo i piloti a denunciare gli avvistamenti”. Questa ultima, ma importantissima dichiarazione -proseguono dal Cun- ci auguriamo possa sciogliere l’annoso tabù dei piloti di altre nazioni o di compagnie aeree civili, che in caso di avvistamenti di Uap/Ufo non stilavano quasi mai tali rapporti, per evitare sanzioni, deferimenti e discriminazioni da parte delle autorità competenti”.


1 Commento

  1. Io credo che gli Ufo esistano sul serio. Ho guardato tantissimi documentari e sono fermamente convinto che non siamo soli in questo universo!

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA