Diritto e Fisco | Articoli

Balconi e terrazze: costi a carico dei singoli condomini

9 Agosto 2013
Balconi e terrazze: costi a carico dei singoli condomini

Nel caso di lavori straordinari alla facciata di un edificio, come va fatta la ripartizione della spesa?

I balconi e i terrazzini sono di proprietà dei singoli condomini, salvo per i cosiddetti frontalini o i decori che, poiché fanno parte integrante della facciata, sono da considerare parti comuni.

I balconi aggettanti, poiché sono un “prolungamento” della corrispondente unità immobiliare, appartengono in via esclusiva al proprietario di questa; soltanto i rivestimenti e gli elementi decorativi della parte frontale e di quella inferiore si debbono considerare beni comuni a tutti, quando si inseriscono nel prospetto dell’edificio e contribuiscono a renderlo esteticamente gradevole [1].

Le fioriere prive di particolare pregio (per esempio, nel caso di comuni vasconi prefabbricati in calcestruzzo) non hanno valenza architettonica; pertanto restano di proprietà dei singoli condomini i quali solo dovranno sostenerne le spese di ristrutturazione.


note

[1] Cass. sent. n. 6624 del 30.04.2012


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube