Diritto e Fisco | Articoli

Equitalia: revoca dell’ipoteca sul fondo patrimoniale

30 Maggio 2013
Equitalia: revoca dell’ipoteca sul fondo patrimoniale

Solo i debiti contratti per scopi estranei ai bisogni della famiglia non consentono iscrizione di ipoteca sui beni inseriti nel fondo patrimoniale.

È revocabile l’ipoteca iscritta sul fondo patrimoniale da parte di Equitalia, ma a determinate condizioni. A fare il punto sulla situazione è stata una recente sentenza della Corte di Cassazione [1] che val la pena di schematizzare.

Ricorda la Suprema Corte che Equitalia può iscrivere ipoteca su beni inseriti nel fondo patrimoniale in due casi:

1) qualora il debito per il quale agisca sia stato contratto per uno scopo relativo ai bisogni familiari;

2) qualora, se anche il debito sia stato contratto per uno scopo estraneo a tali bisogni, il titolare del credito per cui l’esattore procede alla riscossione non conosceva tale estraneità.

Viceversa, l’esattore non può iscrivere ipoteca su detti beni – e l’eventuale iscrizione è illegittima – se il creditore conosceva tale estraneità.

Ragion per cui, qualora il coniuge che ha costituito un fondo patrimoniale familiare conferendovi un suo bene agisca contro il suo creditore chiedendo l’illegittimità dell’iscrizione di ipoteca perché iscritta sul fondo, deve dimostrare:

1) che il debito per cui sia stata iscritta l’ipoteca è stato contratto per uno scopo estraneo ai bisogni della famiglia

2) e che il creditore era a conoscenza di tale circostanza.


note

[1] Cass. sent. n. 10532 del 7.05.2013.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube