Politica | News

Governo: Salvini annuncia sorprese

25 Settembre 2019 | Autore:
Governo: Salvini annuncia sorprese

Ecco come vede il leader della Lega il futuro dell’alleanza M5S-Pd dopo i traballamenti dei grillini.

Se è vero che ride meglio chi ride per ultimo, Matteo Salvini starebbe per farsi la più sonora delle risate. Il leader della Lega annuncia sorprese che riguarderanno nel breve/medio termine il Governo. Presto, secondo il capo del Carroccio, potrebbe mancare in Parlamento il sostegno al Conte-bis e, quindi, si potrebbe andare a quel voto anticipato tanto acclamato e desiderato dal centrodestra.

Per Salvini, le sorprese arriveranno proprio dall’interno di una delle due forze politiche che oggi si trovano nella maggioranza, cioè nel M5S. «Mettetevi nei panni di chi ha fatto una battaglia nei Cinque Stelle per anni contro quelli del Pd – ha commentato l’ex vicepremier nel corso di un’intervista a Radio Radicale – perché erano corrotti e ci si ritrova alleato questo crea molto disagio». Un disagio, conclude Salvini, «che sarà palesato con alcune sorprese con dei passaggi verso la Lega».

In sostanza, quello che Salvini prevede è che l’attuale malessere che si vive all’interno del movimento grillino dopo l’alleanza con il Partito Democratico, finirà per provocare presto un’emorragia di parlamentari verso le fila del Carroccio, capovolgendo così la situazione: verrebbe a mancare il sostegno al Governo e sarebbe possibile forzare la situazione provocando una nuova crisi da risolvere – questa volta sì – soltanto alle urne.

AGGIORNAMENTO: clicca qui per conoscere le sorprese annunciate da Salvini.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube