Politica | Articoli

Nuovi passaggi da Pd a Renzi

29 Settembre 2019
Nuovi passaggi da Pd a Renzi

Secondo quanto riferito da Elena Maria Boschi alcuni parlamentari starebbero lasciando il Pd per passare con Italia Viva. 

Si irrobustiscono le file di Italia Viva. Non sono finiti a passaggi dal Pd al nuovo partito di Renzi. A confermare che i giochi sono ancora aperti e che la geografia del Parlamento è in evoluzione sono le parole di Maria Elena Boschi al Messaggero che riferisce «Ancora qualche deputato e qualche senatore». E non solo parlamentari: «Soprattutto tanti sindaci. Ma i più arriveranno nel 2020 quando faremo il big bang degli amministratori, come nel 2012. Del resto il clima è lo stesso, noi lo sentiamo».

E da Forza Italia? «Vedremo, è prematuro parlarne, abbiamo molti mesi davanti a noi».

Quanto al ‘peso’ di Italia Viva, Boschi osserva: «Vedo sondaggi che spaziano dal 3 al 7% per un partito ancora senza organizzazione, senza logo, senza iniziative. Ottimo, possiamo solo migliorare». I sondaggi di ieri davano difatti il Pd in calo. Scontenti del Governo? No, stando all’incremento dei consensi che sta registrando Conte come persona. Ed allora c’è davvero da credere che alcuni simpatizzanti per il Pd, fossero in realtà “più simpatizzanti” per Renzi.

Ma le sorprese non sono finite qui. Lo stesso Salvini aveva annunciato grossi cambiamenti qualche giorno fa, anticipando che diversi parlamentari del M5S starebbero chiedendo alla Lega di entrare nei relativi gruppi. Leggi Rivoluzione in Parlamento.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube