HOME Articoli

Lo sai che? Beni nel fondo patrimoniale: niente esecuzione forzata salvo la revocatoria

Lo sai che? Pubblicato il 2 giugno 2013

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 2 giugno 2013

Il fondo patrimoniale, come mezzo per tutelare i propri beni dalle esecuzioni dei creditori è talvolta utilizzato impropriamente, senza considerare la possibilità dell’azione revocatoria da parte dei creditori.

L’esecuzione sui beni del fondo e sui frutti di essi non può aver luogo per debiti che il creditore conosceva essere stati contratti per scopi estranei ai bisogni della famiglia [1]. Questa norma pone, pertanto, al riparo i beni conferiti in fondo patrimoniale da eventuali procedimenti esecutivi promossi nei confronti di un debitore.

La giurisprudenza ha precisato che l’onere della prova della conoscenza dell’estraneità del debito ai bisogni della famiglia grava sui coniugi che l’invocano  [2].

Il diffuso (e distorto) utilizzo dell’istituto del fondo patrimoniale come strumento atto a porre al sicuro i beni del debitore da possibili aggressioni da parte dei creditori è stato oggetto di numerose pronunzie da parte della giurisprudenza con le quali sono stati revocati molti fondi patrimoniali proprio perché tesi a questi fini [3].

L’atto di costituzione del fondo patrimoniale, essendo atto a titolo gratuito, è infatti soggetto a revocatoria ordinaria [4] che deve essere esperita nel termine di cinque anni. Per esperire l’azione revocatoria, bisogna comunque dare dimostrazione che la costituzione del fondo sia stata effettuata con l’intento di sottrarre i beni alla garanzia dei creditori.

Addentriamoci quindi nella tematica delicata del fondo patrimoniale, partendo da questo articolo presente sul nostro portale:  Fondo patrimoniale: cos’è e come funziona. Tutto ciò che c’è da sapere.

note

[1] Art. 170 cod. civ.

[2] Trib. Parma, sent. del 7.01.1997.

[3] Cass. sent. n. 8379 del 20.06.2000; Cass. sent. n. 6017 del 17.06.1999.

[4] Cass. sent. n. 591 del 22 .01.1999, n. 591; Cass. sent. n. 6954 del 25.07.1997.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

2 Commenti

  1. Buongiorno. Io. E mia moglie abbiamo costituito un fondo. Patrimoniale. Nel giugno. 2009. Inserendo in beni che. I nostri genitori ci. Hanno donato. Io ho dei debiti. Con le banche e. Con il fisco. E mia moglie e garante i debiti sono sorti prima del 2009 ma solo in questi mesi la banca mi chiede di rientrare il fondo può. Essere attaccato

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI