HOME Articoli

Lo sai che? Multe: ricorso al Giudice scaduto. Autotutela al Prefetto?

Lo sai che? Pubblicato il 6 giugno 2013

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 6 giugno 2013

Una strada sempre aperta, per il cittadino, per far annullare le contravvenzioni illegittime: anche se i termini per ricorrere al giudice di pace sono scaduti, c’è sempre l’autotutela al Prefetto.

Se il conducente lascia scadere il termine per impugnare la multa davanti al giudice di Pace e, di conseguenza, gli sia arrivata la cartella esattoriale, ha sempre la possibilità di presentare ricorso in autotutela al Prefetto onde ottenere l’annullamento della sanzione.

L’autotutela è la possibilità che la legge concede alla pubblica amministrazione di riesaminare i propri atti che appaiano illegittimi, sia per eventuali vizi di forma che di sostanza.

Il codice della strada stabilisce [1] che il Prefetto può disporre, in autotutela, l’annullamento della sanzione illegittima solo fino alla formazione del ruolo. Tuttavia, il ministero dell’Interno, con una circolare [2],ha ritenuto possibile che, in caso di palesi errori, l’autorità amministrativa che ha emesso il ruolo può comunque, in qualsiasi momento, chiederne all’esattore la cancellazione. Ciò – precisa il ministero – non riguarda solo il caso di errori materiali commessi in occasione della compilazione del ruolo, ma anche il caso di errori sull’accertamento dell’illecito stradale stesso.

Dunque, la strada del ricorso in via di autotutela è sempre aperta al cittadino, anche se questi si sia dimenticato di impugnare la contravvenzione e, nel frattempo, gli sia stata notificata la cartella esattoriale.

note

[1] Art. 386, ultimo comma, c.d.s.

[2] Min. Interno circolare M/2413 del 10.03.1999.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI