Diritto e Fisco | Articoli

Alcoltest nullo se non si invita l’automobilista a farsi assistere dall’avvocato

7 Giu 2013


Alcoltest nullo se non si invita l’automobilista a farsi assistere dall’avvocato

> Diritto e Fisco Pubblicato il 7 Giu 2013



Si tratta di un accertamento irripetibile e, quindi, il conducente deve essere avvisato della facoltà di farsi assistere dal proprio difensore.

“…perché il fatto non sussiste”. Con questa motivazione il giudice deve scagionare il conducente sottoposto dalla volante all’alcoltest, ma che, prima della prova, non viene avvisato di avvalersi di un difensore di fiducia che lo assista durante l’esame. Per cui, anche se l’automobilista viene trovato ubriaco alla guida, non subisce la condanna penale.

Garantito il diritto alla difesa

A stabilire questo principio è il Gip del Tribunale di Milano in una sentenza di questo mese [1]. Secondo il magistrato, infatti, l’alcoltest deve essere considerato un accertamento irripetibile e, in quanto tale, comporta sempre l’obbligo per la pubblica autorità di avvisare l’interessato di avvalersi del proprio legale. E ciò anche se l’esame è eseguito dagli agenti in via esplorativa.

Il dovere di garantire il diritto alla difesa sussiste anche quando gli elementi esterni siano tali da far ritenere, in modo inequivocabile, che il conducente sia palesemente ubriaco.

Se, dunque, al conducente non viene fornito tale avviso, il risultato dell’alcoltest non può essere usato contro di lui e, mancando la prova principale della guida in stato di ebbrezza, egli non subisce alcuna condanna penale.

note

[1] Gip trib. Milano, dott.ssa Donatella Banci Buonamici, sent. n. 1619/2013.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

10 Commenti

  1. ma se uno in quel momento è incapace di intendere e di volere perche ottenebrato dall’alcol come fa a rispondere in modo sensato? Come potra quindi in un secondo momento contestare di aver ricevuto le informazioni riguardanti l’assistenza legale . Mi sembra un po un pasticcio!!. Io trovo che invece dovrebbero essere fatte delle riprese con una camera mentre il fermato viene sottoposto a una serie di prove tese ad accertare le sue condizioni. L’alcol test da solo puo risultare eccessivamente punitivo per quaanti anche dopo un litro di vino conservano ottimi riflessi

  2. Questo caso non è isolato perchè ci sono diverse pronunce della cassazione in tal senso. Ho anche sentito parlare di diabetici, risultati positivi all’alcoltest, che hanno evitato la condanna perchè il fatto di essere diabetici altera il risultato dell’alcol test.

  3. Se una persona decide di farsi assistere dal proprio legale durnate la misurazione del tasso alcolemico mediante strumentazione omologata in quanto tempo il legale può giungere sul posto visto che potrebbe essere compromessa la prova e i valori con il trascorrere del tempo? Grazie

  4. non si potrebbe proporre di convertire la sospensione della patente in una equa sanzione, per esempio, per chi ha già scontato 1/3 della sospensione, ha eseguito almeno 2 visite mediche specifiche, non ha commesso ulteriori infrazioni o provocato incidenti nel periodo post-fermo…qualche euro in più farebbe comodo alle casse dello Stato e solleverebbe il condannato da una pena troppo severa per chi non ha causato incidente, feriti o peggio durante la guida in stato di ebbrezza.

  5. salve
    potrei chiedere una cosa!!!
    a me una decina di anni fa mi e stata ritirata la patente e nei verbali non ce scritto niente ke mi anno detto ke se volevo potevo essere assistito da un avocato
    e non mi e stato detto neanche a voce posso fare qualcosa per :
    recuperarmi i soldi
    e riprendermi i punti

  6. faccio ricorso!!!non ho testimoni ,mentre il medico puo’ chiamare a testimoniare (falsamente) almeno 3 infermieri!!!!!inapplicabile

  7. non si tiene conto, che di solito i posti di blocco delle forze dell’ordine, cosi’ chiamati ,si effettuano sempre di notte tarda (3/4/ del mattino) come si fà a chiamare e far arrivare sul posto l’avvocato?
    Nel verbale deve essere sempre citato : CHIEDE O RINUNCIA di essere assistito dal legale di fiducia?
    Questi sono due punti essenziali per far eventuale ricorso

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI