Diritto e Fisco | Articoli

Acquisto della cittadinanza più facile per i figli degli immigrati

15 Giugno 2013 | Autore:
Acquisto della cittadinanza più facile per i figli degli immigrati

L’acquisizione della cittadinanza italiana per i figli degli immigrati nati in Italia sarà discussa oggi in Consiglio dei Ministri, nell’ambito della riforma sulle semplificazioni.

È in arrivo la riforma sulle semplificazioni, un provvedimento cioè che consentirà di snellire, razionalizzare e ridurre la burocrazia per cittadini e imprese nei campi più svariati: dalla sicurezza sul lavoro alla tutela ambientale, dal fisco alla prenotazione delle visite mediche.

Tra le tante novità c’è anche una più facile acquisizione della cittadinanza italiana per i giovani nati in Italia da genitori stranieri. Nel disegno di legge, oggi al vaglio del Consiglio dei Ministri, è previsto che i figli degli immigrati nati in Italia, compiuti i 18 anni, possano acquistare la cittadinanza anche qualora i genitori non abbiano provveduto a tutti gli adempimenti amministrativi necessari.

Si tratta di un grosso passo in avanti verso il cosiddetto “ius soli” (letteralmente: diritto del suolo), ossia verso l’automatica acquisizione della cittadinanza per il fatto di essere nati in Italia, indipendentemente dalla cittadinanza dei genitori.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube