Diritto e Fisco | Articoli

Pensione fa da te: quanto costa la prosecuzione volontaria dei contributi INPS

18 Giugno 2013
Pensione fa da te: quanto costa la prosecuzione volontaria dei contributi INPS

Prosecuzione volontaria dei contributi Inps: quest’anno costa più di 4 mila euro.

 

Costa sempre di più farsi la pensione da sé. Quest’anno la spesa minima è di 2.872 euro se si era lavoratore dipendente e, addirittura 4.146 euro se si era parasubordinato. Questo è il conto 2013 per la prosecuzione volontaria dei contributi all’Inps.

La possibilità è riservata a chi ha perso il lavoro e intende continuare a versare da sé i contributi all’Inps per non perdere i contributi versati, con la speranza di raggiungere, un giorno, l’agognata pensione.

L’aumento rispetto al 2012 è dovuto a due fattori:

– la lievitazione delle retribuzioni di riferimento, aggiornate al 3% dell’inflazione;

– i rincari delle aliquote contributive decise dalla riforma Fornero.

Ad annunciarlo è lo stesso Inps [1], in vista della prima scadenza di pagamento fissata al 30 giugno per il trimestre gennaio/marzo.

Interessati alla volontaria sono poco meno di 2 milioni di ex lavoratori.


note

[1] Circolare INPS n. 56/2013.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube