Diritto e Fisco | Articoli

Assegno mantenimento: si può pignorare?

12 Ottobre 2019
Assegno mantenimento: si può pignorare?

Vorrei sapere se gli assegni di mantenimento dei due figli (€ 600,00 cadauno) disposti dal Tribunale possano essere soggetti a pignoramento da parte dell’Agenzia Entrate-Riscossione.

In teoria, sono pignorabili anche le somme da versare a moglie e figli a titolo di mantenimento, nei limiti però di quanto ecceda l’importo indispensabile all’avente diritto per poter vivere. In altre parole, le somme date a titolo di mantenimento possono essere soggette a pignoramento se ritenute dal giudice eccessive rispetto ai reali bisogni del beneficiario; in pratica, il mantenimento può essere ridotto ad una somma minima corrispondente agli alimenti, questi sì impignorabili.

In buona sostanza, dunque, l’assegno di mantenimento può essere pignorato, ma solo per quella parte non necessaria a soddisfare le esigenze primarie di vita del beneficiario. Tanto deriva dalla lettura dell’art. 545 del codice di procedura civile, il quale stabilisce l’impignorabilità dei crediti alimentari, salvo che il creditore proceda per cause di alimenti e sempre in presenza di un’autorizzazione del giudice, nei limiti da questi determinati. In pratica, i crediti alimentari possono essere assoggettati alla procedura di cui si parla solo se ciò sia necessario a soddisfare altri crediti della stessa natura.

Comprendere in concreto quanto possa essere pignorato della somma versata ai figli a titolo di mantenimento non è facile: come detto, ciò potrà essere stabilito dal giudice dopo attenta analisi del caso specifico.

Solo come esempio si può riportare il caso del minimo vitale: la legge, con riferimento al pignoramento della pensione, stabilisce un minimo impignorabile, perché considerato il minimo vitale, che viene calcolato sommando l’importo dell’assegno sociale con la metà dello stesso. L’assegno sociale è una prestazione di assistenza, erogata dall’Inps, indipendentemente dal versamento dei contributi, e riconosciuto a tutte quelle persone che si trovano in una situazione economica disagiata. L’assegno sociale spetta a tutti quei cittadini che hanno un reddito al di sotto di un certo limite e che non hanno diritto (eccetto alcuni casi particolari) alla pensione di vecchiaia, anticipata, di anzianità o ad altri trattamenti previdenziali. Per il 2019, l’assegno sociale è pari a 458,00 euro per tredici mensilità (per un totale annuo di 5.954,00 euro). Quindi, il minimo vitale ritenuto impignorabile è pari a 687,00 euro (ossia 458,00 + 229,00 [che è la metà di 458,00]).

In maniera puramente orientativa, dunque, si potrebbe pensare che il mantenimento che il lettore versa ai figli possa salvarsi dal pignoramento, visto che ammonta a 600,00 euro. Quanto detto riguarda però l’assegno sociale, non il mantenimento; pertanto, si consideri quanto appena riportato solamente a titolo di parametro di riferimento: come già ricordato, infatti, non esiste un criterio automatico e matematico per calcolare la cifra pignorabile, in quanto è il giudice a dover valutare caso per caso.

Articolo tratto da una consulenza dell’avvocato Mariano Acquaviva



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube