Salute: italiani sempre più depressi, specie nel Centro-Sud

9 Ottobre 2019
Salute: italiani sempre più depressi, specie nel Centro-Sud

Roma, 9 ott. (AdnKronos Salute) – Donne, ma anche anziani, soprattutto al Centro-Sud e nelle isole. Sono le vittime del disagio mentale, un problema in crescita nel nostro Paese, che assorbe risorse del sistema sanitario e grava su società e famiglie. Tra i problemi più diffusi, c’è la depressione. In Italia almeno 2,8 milioni di over 15 presentano sintomi depressivi, 1,3 milioni dei quali con sintomi del disturbo depressivo maggiore. Sono questi, in estrema sintesi, i dati del Focus sul disagio mentale prodotti dall’Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni italiane, che opera all’interno di Vithali, spin off dell’Università Cattolica, presentato alla vigilia della Giornata mondiale per la salute mentale che si celebra domani, giovedì 10 ottobre.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA