Spese sanitarie, in manovra via al super ticket

13 Ottobre 2019
Spese sanitarie, in manovra via al super ticket

Ssn: la Legge di Bilancio potrebbe cancellare il balzello di 10 euro sulle prescrizioni mediche. 

Il Governo sta lavorando a una ridefinizione della disciplina sul ticket. Gli importi da pagare al Servizio sanitario pubblico saranno rapportati al reddito del contribuente. Ci saranno, quindi, fasce differenti a seconda delle possibilità economiche. Leggi la guida sulle novità ticket sanitario. 

Nello stesso, l’Esecutivo intende eliminare il superticket. «Stiamo lavorando per togliere il superticket nella prossima manovra economica. Un impegno che stava portando avanti il ministro Grillo e che, già durante il 2020, potrebbe diventare realtà. Il Servizio sanitario nazionale è universale e gratuito e si deve fare tutto ciò che è in nostro potere per garantire la salute di tutti». Lo ha detto il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, a Napoli, partecipando a Italia 5 Stelle.

Il superticket sanitario è stato introdotto con la manovra finanziaria del 2011: si tratta di un balzello di 10 euro che va ad aggiungersi a quello dei ticket. Ogni regione può decidere se applicarlo o meno, i metodi di esenzione e le modalità di calcolo dell’importo (intero o ridotto). La misura piena è stata adottata dalle seguenti Regioni: Abruzzo; Calabria; Friuli Venezia Giulia; Lazio; Liguria; Marche; Molise; Puglia; Sicilia.


2 Commenti

  1. La misura piena è stata adottata dalle seguenti Regioni: Abruzzo; Calabria; Friuli Venezia Giulia; Lazio; Liguria; Marche; Molise; Puglia; Sicilia….e perché no, anche il Veneto!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA