A Bologna il primo trapianto al mondo di vertebre umane

15 Ottobre 2019
A Bologna il primo trapianto al mondo di vertebre umane

L’eccezionale intervento, durato 12 ore, all’ospedale Rizzoli su un paziente affetto da tumore osseo.

È la prima volta al mondo: in Emilia-Romagna, una parte di colonna vertebrale è stata sostituita da quattro vertebre umane. L’intervento è stato eseguito lo scorso 6 settembre all’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna, su un paziente di 77 anni colpito da cordoma, forma maligna di tumore osseo. A guidare l’equipe, il direttore della Chirurgia vertebrale a indirizzo oncologico e degenerativo del Rizzoli, Alessandro Gasbarrini.

Nell’intervento chirurgico, senza precedenti al mondo, la parte di colonna vertebrale colpita dal tumore è stata sostituita, non con una protesi ma da quattro vertebre umane. I dettagli dell’intervento, durato circa 12 ore, sono stati illustrati oggi in Regione Emilia-Romagna.

A fornire le vertebre innestate nel paziente è stata la banca del tessuto muscolo-scheletrico della Regione Emilia-Romagna, prima in Italia, che  fornisce il 50% di tutto il tessuto muscolo-scheletrico utilizzato nel nostro Paese.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube