Diritto e Fisco | Articoli

Come disdire assicurazione casa

10 Novembre 2019 | Autore:
Come disdire assicurazione casa

E’ possibile disdire un’assicurazione casa scrivendo una lettera ed inviandola alla compagnia. Bisogna però, dare un preavviso ed osservare specifiche modalità perché la disdetta abbia effetto.

Hai sottoscritto un’assicurazione che copre la tua abitazione da furti. Se non intendi più usufruirne, devi fare un’apposita comunicazione? Ci sono dei termini da rispettare? Se la tua polizza assicurazione casa è legata ad un mutuo, quando puoi disdirla? I motivi per i quali si può essere indotti a disdire un’assicurazione casa già sottoscritta, possono essere diversi. Ad esempio, il contratto stipulato si è rivelato poco soddisfacente, comporta un premio troppo alto da pagare, in sede di risarcimento danni sono state disattese le aspettative del cliente e la compagnia è venuta meno agli obblighi assunti o, più semplicemente, si è trovato un prodotto assicurativo più conveniente. Qualunque sia la ragione, è importante sapere che le polizze assicurative e la relativa disdetta sono soggette alle condizioni del contratto e alla normativa vigente, in particolare alla legge Bersani [1], che nel 2007 ha innovato la materia. Questa normativa, infatti, ha previsto che il titolare di una polizza casa, se lo ritiene opportuno, può interrompere il rapporto assicurativo senza spese aggiuntive.

Ma, in pratica, come disdire l’assicurazione casa? Occorre osservare determinate modalità e rispettare i termini di preavviso prescritti dalla legge. Inoltre, è opportuno leggere con estrema attenzione le condizioni di disdetta presenti in ciascun contratto. Vediamo allora, insieme cosa fare per evitare problemi con la compagnia e scongiurare il pagamento di eventuali penalità.

Quali sono i diversi tipi di polizze assicurazione casa

L’assicurazione casa è un prodotto che prevede diversi tipi di contratto, ognuno dei quali protegge da un rischio preciso. Ad esempio, ci sono polizze che tutelano l’abitazione dalle calamità naturali, da eventi fortuiti oppure da eventuali furti. Ci sono quelle che garantiscono contro i possibili danni causati ad altre persone dalla casa stessa e quelle che assicurano in caso di mancato pagamento del mutuo alla banca o dell’affitto al proprietario dell’immobile, ecc. Ci sono anche le polizze assicurazione multirischio che servono a proteggere con un solo contratto ed un unico risarcimento la propria famiglia e i propri beni per un “pacchetto” di rischi, che potrebbero verificarsi all’interno o all’esterno dell’abitazione.

Come si distinguono le polizze assicurazione casa

Le polizze assicurazione casa si possono distinguere in:

  • polizze con scadenza annuale senza tacito rinnovo;
  • polizze con scadenza annuale ma con tacito rinnovo;
  • polizze pluriennali sottoscritte prima del 03.04.2007;
  • polizze pluriennali sottoscritte dopo il 03.04.2007;
  • polizze di assicurazione legate ad un mutuo;
  • polizze da disdire per morte dell’intestatario.

Ad ognuna di queste tipologie di polizze corrisponde una diversa modalità di disdetta.

Come disdire una polizza annuale senza tacito rinnovo

Per disdire una polizza annuale senza tacito rinnovo, allo scadere dell’anno non occorre inviare alcuna disdetta perché si estingue in automatico o più precisamente entro 15 giorni dalla scadenza. Infatti, non essendoci il rinnovo tacito, se si vuole rinnovare la polizza, bisogna sottoscrivere un nuovo contratto.

Tizio ha stipulato un’assicurazione casa, senza tacito rinnovo, con scadenza annuale, fissata per il 30 marzo 2020. Se entro il 15 marzo 2020 non sottoscrive un nuovo contratto, la polizza si estingue in modo automatico.

Come disdire una polizza annuale con tacito rinnovo

Per disdire una polizza annuale con tacito rinnovo è necessario inviare un’apposita lettera almeno 60 giorni prima della scadenza, altrimenti si avrà il rinnovo automatico. Infatti, tra l’invio e il momento in cui la compagnia riceve la comunicazione deve intercorrere un periodo di almeno 60 giorni. Inoltre, per poter disdire, occorre essere in regola con tutti i pagamenti dei premi assicurativi, dalla firma del contratto all’atto della disdetta stessa.

Caio ha assicurato la propria abitazione contro eventuali danni derivanti da calamità naturali. Nello specifico, si tratta di una polizza annuale con tacito rinnovo. La data di scadenza è fissata per il 20 aprile 2020. Se Caio intende disdire la polizza, deve inviare la relativa comunicazione almeno 70 giorni prima della scadenza, in modo da essere sicuro di non sforare con i termini. La compagnia, infatti, dovrà riceverla entro il 21 febbraio 2020. In caso contrario, la polizza si rinnoverà per un altro anno.

Come disdire una polizza pluriennale sottoscritta prima del 3 aprile 2007

Per disdire una polizza casa sottoscritta prima del 03.04.2007, va inviato un preavviso nel termine di 60 giorni prima della scadenza, purché siano trascorsi almeno tre anni dalla stipula del contratto.

Come disdire una polizza pluriennale sottoscritta dopo il 3 aprile 2007

Per la disdetta di un’assicurazione casa sottoscritta dopo il 03.04.2007, è sufficiente un preavviso di 60 giorni prima della scadenza. Non è, invece, necessario che sia trascorso un periodo minimo dalla conclusione del contratto.

Come disdire una polizza legata ad un mutuo

Se la polizza assicurazione casa è legata ad un mutuo per l’acquisto di un’abitazione, la disdetta non può avvenire prima dell’estinzione del mutuo. In tal caso, infatti, l’assicurazione rappresenta una garanzia per la banca che ha prestato i soldi all’acquirente, per l’ipotesi in cui non dovesse riuscire a pagare le relative rate. Pertanto, per la disdetta dell’assicurazione, bisogna aspettare la scadenza del mutuo, salvo diversi accordi con la banca, oppure il mutuo va estinto anticipatamente.

In generale, tutte le polizze assicurazione casa legate a finanziamenti non possono essere disdette prima della scadenza naturale.

Come disdire le polizze per morte dell’intestatario

Se l’intestatario della polizza assicurazione casa muore e i suoi familiari non vogliono più continuare nel rapporto assicurativo, pagando il relativo premio, possono inviare una lettera di disdetta alla compagnia. A tal fine, devono allegare alla comunicazione, il certificato di morte del titolare della polizza.

Come si scrive la disdetta assicurazione casa e come va inviata

La disdetta assicurazione casa può essere scritta utilizzando il modulo che si trova nell’apposito box sottostante.

Se la disdetta è giustificata dal decesso dell’intestatario della polizza, il mittente deve specificare la sua qualità di erede del defunto e comunicare la propria decisione di interrompere il rapporto assicurativo. Anche per questa eventualità è possibile utilizzare l’apposito modulo che si trova qui allegato. In entrambi i casi, il modulo, una volta compilato, va inviato alla compagnia assicurativa a mezzo raccomandata A/R oppure via fax. E’ possibile inviarlo anche via e-mail o tramite pec, se tali modalità sono ricomprese tra quelle previste dal contratto sottoscritto. E’ preferibile contattare il servizio clienti per avere maggiori delucidazioni in merito alle modalità di invio.

Qual è il contenuto del modulo disdetta assicurazione casa

Il modulo disdetta assicurazione casa deve comprendere:

  • l’indicazione del mittente (nome e cognome) e del suo indirizzo;
  • l’indicazione del destinatario ovvero della compagnia assicurativa, con la specificazione dell’agenzia e il suo indirizzo;
  • l’oggetto della lettera, nello specifico “richiesta di disdetta della polizza assicurativa”, di cui va indicato il numero. Nel caso di disdetta per decesso del titolare, l’oggetto sarà “richiesta di disdetta della polizza assicurativa numero ……………… per decesso titolare”;
  • i dati del richiedente la disdetta (nome, cognome, luogo e data di nascita) con l’indicazione della residenza (città, provincia, via/piazza, numero civico), del codice fiscale e del numero del documento di riconoscimento in corso di validità, di cui si allega copia. Nella disdetta per decesso del contraente occorre riportare i dati del defunto (nome, cognome, luogo e data di nascita) e il suo codice fiscale nonché gli estremi della polizza da disdire;
  • la comunicazione della volontà di disdire il contratto di assicurazione in precedenza stipulato;
  • l’indicazione della data di scadenza del contratto medesimo;
  • gli estremi della polizza (numero, immobile, contraente);
  • i contatti presso cui è possibile rintracciare il mittente (numero telefonico fisso, cellulare, indirizzo e-mail o pec);
  • il luogo, la data e la firma del contraente.

FAC SIMILE MODULO DISDETTA ASSICURAZIONE CASA

Mittente……….

Indirizzo………..

Spett.le Compagnia ………

Agenzia di……..

via/piazza…….n……

Città….. (prov…)

Oggetto: richiesta di disdetta della polizza assicurativa numero ………………

Io sottoscritto……………., nato a………….. (prov….), il……………, residente a……….. (prov……), in via/piazza…………, n………, con codice fiscale ……………… e numero di carta identità/patente……………, rilasciata da ………… , con la presente

COMUNICO

formalmente la volontà irrevocabile di disdire il contratto di assicurazione stipulato presso la Vostra compagnia.

La scadenza naturale dello stesso è fissata per il ………………………..

Gli estremi della polizza assicurativa da me sottoscritta sono i seguenti:

polizza n…………….., sottoscritta in data………….., per l’immobile………………., contraente……………..

Per eventuali contatti:

  • telefono fisso ………………..
  • cellulare ………….
  • indirizzo e-mail/pec…………….

Distinti saluti.

Luogo e data

Firma del contraente

Si allega fotocopia fronte-retro documento di riconoscimento.

FAC SIMILE DISDETTA ASSICURAZIONE CASA PER DECESSO CONTRAENTE

Mittente ……………………..

Indirizzo………………….

Spett.le Compagnia ………

Agenzia di……..

via/piazza…….n……

Città….. (prov…)

Oggetto: richiesta di disdetta della polizza assicurativa numero ……………… per decesso titolare

Il sottoscritto/a ……………. nato/a a ……………..(prov……), il …………………. residente a ………………. (prov….), via/piazza …………………n………………….

in qualità di erede del signor…………………………., nato/a a …………….. (prov….), il …………………., codice fiscale …………………………………………., titolare della seguente polizza:

  • numero di polizza ……………………..
  • contraente ………………………………..
  • immobile sito a ………… (prov…..), via/piazza…………………………….n…..

COMUNICA

il decesso del titolare della polizza suddetta e quindi comunica formalmente ed irrevocabilmente la decisione di disdire il contratto in oggetto stipulato presso la Vostra compagnia. Disdetta a far tempo entro un mese dalla presente.

Per eventuali contatti:

  • telefono fisso ………………..
  • cellulare ………….
  • indirizzo e-mail/pec…………….

Cordiali saluti.

Luogo e data

Firma

Allegati:

  1. fotocopia fronte – retro documento di riconoscimento;
  2. certificato di morte.

note

[1] L. 40/2007.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube