Reddito di cittadinanza: dove si prende di più?

22 Ottobre 2019 | Autore:
Reddito di cittadinanza: dove si prende di più?

Ecco l’importo medio erogato dall’Inps. Il 90% dei beneficiari sono cittadini italiani. Differenze tra Nord e Sud. Respinte 415mila domande su 1,5 milioni. 

L’importo medio mensile erogato nei primi tre mesi dall’istituzione del Reddito di cittadinanza è pari a 482 euro, con un importo superiore del 7% rispetto a quello nazionale nelle regioni del Sud e delle Isole e inferiore del 7% e del 14% nelle regioni del Centro e del Nord. E’ quanto emerge dall’Osservatorio statistico sul Reddito/Pensione di cittadinanza diffuso oggi dall’Inps e che si basano sulle domande trasmesse all’Istituto dai Caf, dai Patronati e dalle Poste Italiane. L’importo medio mensile varia anche in funzione della prestazione percepita: mediamente vengono erogati 520 euro per il Reddito di cittadinanza e 215 euro per la Pensione di cittadinanza. Il 68% dei nuclei percepisce un importo mensile inferiore a 600 euro e solo l’1% un importo mensile superiore a 1.200 euro; la classe modale risulta quella dei nuclei con un solo componente che percepiscono un importo mensile compreso tra 400 e 600 euro (281 mila).

Nel 90% dei casi, a ricevere il reddito è stato un cittadino italiano. Gli stranieri extracomunitari beneficiari sono stati il 6% del totale, mentre il resto è andato agli stranieri europei.

Su un milione e mezzo di domande presentate, l’Ipns ne ha respinte 415mila.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube