HOME Articoli

Lo sai che? Arriva la quattordicesima sulle pensioni

Lo sai che? Pubblicato il 2 luglio 2013

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 2 luglio 2013

L’Inps annuncia la quattordicesima per gli anziani e i disagiati: il beneficio è riconosciuto in presenza di determinate condizioni di età e di reddito, ai titolari di un trattamento pensionistico a carico dell’assicurazione generale obbligatoria e delle forme sostitutive, esclusive ed esonerative della medesima.

Boccata di ossigeno per pensionati e disagiati: è in arrivo la quattordicesima mensilità sulla pensione. A comunicarlo è l’Inps con un messaggio di ieri [1].

La somma aggiuntiva viene attribuita insieme alla pensione di luglio a coloro che, al 31 luglio 2013, hanno un’età maggiore o uguale a 64 anni e che risultino in possesso dei requisiti reddituali previsti.

Il bonus è determinato in funzione dell’anzianità contributiva maturata.

Per ottenere la “quattordicesima”, il beneficiario non deve possedere un reddito complessivo superiore a 1,5 volte il trattamento minimo Inps. A tal fine si tiene conto dei redditi di qualsiasi natura (inclusi i redditi esenti da imposte e quelli soggetti a ritenuta alla fonte a titolo di imposta o a imposta sostitutiva, ad eccezione sia dei redditi derivanti dagli assegni familiari e dall’indennità di accompagnamento, sia del reddito della casa di abitazione, dei T.F.R. e delle competenze arretrate sottoposte a tassazione separata).

Tale somma aggiuntiva è corrisposta in via provvisoria; il relativo diritto viene verificato sulla base della dichiarazione dei redditi definitiva.

La quattordicesima non costituisce reddito imponibile.

note

[1] Inps mesg n. 10462/2013.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

1 Commento

  1. Sono straniera volevo sapere quanti anni di contribute che devo pagare per avere pensione massima,lavora come colf?

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI