Politica | News

Voto in Umbria: ecco chi ha vinto

27 Ottobre 2019 | Autore:
Voto in Umbria: ecco chi ha vinto

Gli exit poll danno in testa la coalizione di centrodestra. Lega avanti, l’alleanza Pd-M5S non basta.

Nessuna sorpresa: dopo quasi 50 anni, il centrodestra si prende la Regione Umbria e manda all’opposizione il centrosinistra, vittima dell’ondata di consensi che ha favorito la Lega di Matteo Salvini e degli scandali che hanno travolto l’ex presidente Pd Catiuscia Marini, indagata nell’ambito di un’inchiesta su presunte assunzioni irregolari.

Il centrodestra ha vinto in Umbria con un risultato più che netto: 57,55%. Lo schieramento formato dal Partito Democratico e dal Movimento 5 Stelle si è fermato al 37,49%. In base a questi risultati, il nuovo presidente della Regione è Donatella Tesei, senatrice della Lega ed ex sindaco di Montefalco, in provincia di Perugia. Nulla da fare per l’imprenditore alberghiero Vincenzo Bianconi, appoggiato dall’insolita coalizione Pd-M5S.

Per quanto riguarda il risultato dei partito, la Lega si attesta al 36,9%, mentre Fratelli d’Italia ha raggiunto il 10,4%, tre punti percentuali in più rispetto al Movimento 5 Stelle e cinque sopra Forza Italia. Tuttavia, il secondo partito in Umbria è il Pd, al 22,4%.

Intanto è affluenza boom: 64,4%, vale a dire 10 punti percentuali in più rispetto al 2015.

“A occhio, mi sembra un’impresa storica”. Questo il primo commento del capo della Lega, Matteo Salvini. Esulta anche Giorgia Meloni: “Espugnata la roccaforte della sinistra, ora riprendiamoci l’Italia”, esorta il capo di FdI. Cauta, invece la reazione del Movimento 5 Stelle. “Il dato – commenta il senatore pentastellato Stefano Lucidi alla nostra agenzia Adnkronos – conferma il fatto che il patto civico nasce come alternativa e terza via rispetto alle coalizioni
strettamente politiche. In questo senso il risultato come cifra percentuale netta mi sembra di tutto rispetto, rispetto ad un contesto non facile per nessuno dei partiti in coalizione”, osserva ancora Lucidi.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA