Cronaca | News

Isis: ecco chi è il nuovo re del terrore

31 Ottobre 2019
Isis: ecco chi è il nuovo re del terrore

Lo Stato Islamico annuncia vendetta per la morte del suo precedente capo.

Morto un capo se ne fa un altro. E così l’Isis, il sedicente Stato islamico ha appena comunicato, in un video diffuso online, chi è il sostituto di Abu Bakr al-Baghdadi, il califfo ucciso dagli americani negli scorsi giorni in un raid nel nord della Siria. Il nuovo re del terrore si chiama Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurashi. 

La conferma della morte di al-Baghdadi e del suo portavoce, Abu al-Hassan al-Muhajir, è stata diffusa in un messaggio audio diffuso dall’organo di propaganda dell’organizzazione jihadista Al-Furqan.

Il nuovo portavoce dell’Isis si chiama Abu Hamza al-Qurashi ed è lui stesso che si è fatto sentire con un audio diffuso da ‘Furqan’, un altro organo di propaganda del gruppo jihadista. Proprio il nuovo portavoce ha appena annunciato la vendetta per la morte di Al-Baghdadi. Le minacce sono dirette agli Usa e a Trump definito «vecchio e goffo: cambia sempre idea».

Le parole diventano sempre più forti: il portavoce annuncia vendetta contro gli infedeli e apostati per Al-Baghdadi.


1 Commento

  1. Vorrà dire che aspetteremo l’arrivo di un altro “eroe a quattro zampe”… Ma possibilmente senza farci aspettare troppo! Basta “hitler” – o comunque vogliamo chiamarli – sulla faccia della Terra! Ne abbiamo avuti abbastanza… Il vaso è colmo!!!

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA