Diritto e Fisco | Articoli

Mediazione: pioggia di emendamenti. Spunta la “prova”

10 luglio 2013


Mediazione: pioggia di emendamenti. Spunta la “prova”

> Diritto e Fisco Pubblicato il 10 luglio 2013



Alla Camera dei Deputati, 54 emendamenti presentati contro la mediazione: spunta la possibilità di sperimentare l’istituto per un periodo di prova di tre anni.

La Commissione Giustizia della Camera ha votato il parere sul “Decreto del fare”: un parere tutt’altro che positivo e che sembra accogliere le critiche mosse dall’avvocatura sulla mediazione. Intanto gli avvocati da ieri sono in sciopero e si asterranno dalle udienze per tutta la settimana.

Per quanto concerne la mediazione spunta la proposta di un “periodo di prova”: un’obbligatorietà a tempo solo per tre anni, con delle verifiche sugli effetti.

Inoltre, viene prevista un’estensione delle materie soggette al tentativo, comprendendo anche il risarcimento danni da incidente stradale.

Al momento piovono gli emendamenti: sono, al momento, ben cinquantaquattro le proposte di correzione del decreto, che toccano un po’ tutti gli snodi chiave del decreto in materia di giustizia civile.

Quanto ai giudici ausiliari viene chiesto di consentirne l’accesso anche ai magistrati onorari con almeno cinque anni di esperienza e corsia preferenziale per i giovani avvocati.

Sul tirocinio formativo viene prevista la possibilità di svolgimento, con rimborso spese, anche presso i gip, i magistrati di sorveglianza e i tribunali minori.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI