Diritto e Fisco | Articoli

Facebook: come scaricare sul pc album e foto del tuo profilo o in cui sei stato taggato

12 luglio 2013


Facebook: come scaricare sul pc album e foto del tuo profilo o in cui sei stato taggato

> Diritto e Fisco Pubblicato il 12 luglio 2013



Mai più gli album di foto o immagini caricate sul profilo Facebook senza una copia nel tuo pc: con l’applicazione Photo Download puoi scaricare intere collezioni con un solo click.

Quante volte ti sei trovato a scattare una foto con il cellulare, a modificarla con un programma di fotoritocco (magari Instagram) e, poi, a condividerla su Facebook! Tutte queste volte ti sei limitato a pubblicare l’immagine, a catalogarla in un album preimpostato, senza però preoccuparti di conservarne una copia sul tuo computer. Tanto – avrai pensato – è sempre lì, sul mio profilo personale di Facebook.

Tuttavia è più prudente, oltre che piacevole, mantenere sempre una copia sul tuo hard disk.

Ecco allora una interessante utility che consente di scaricare sul computer interi album di foto presenti su Facebook, creati da te o in cui sei stati taggato. L’app, gratuita per tutti, si chiama Photo Download e funziona in modo estremamente facile e veloce.

Vai su questo link https://www.facebook.com/apps/application.php?id=5989292041

Clicca su Vai all’applicazione.

Se non sei loggato a Facebook, l’applicazione potrebbe chiederti username e password.

Sulla successiva videata clicca su Start Download.

Comparirà una pagina dal nome “Social Photo Download Your Account”. Sotto la voce “Connected Networks” clicca sul bottone Facebook Photos.

A questo punto non devi far altro che scegliere l’album e poi cliccare su download.

Sul menu in basso, alla voce User, seleziona il comando Downloads. Troverai, accanto ad ogni album che hai scaricato, il pulsante Download. Cliccaci di sopra. Attendi qualche secondo che l’applicazione completi il download. Quindi individua la cartella ove è stato archiviato l’album.

Il gioco è fatto.

Attenzione alla privacy!!

Questa applicazione potrebbe rivelarsi un serio strumento di lesione della privacy. Come, infatti, avrai già notato, ti consente di scaricare non solo le foto in cui sei stato taggato da altri, ma anche gli interi album dei tuoi amici che hanno reso pubblici. Non che ciò non sia possibile con una normale e manuale procedura, ma il sistema automatizzato e generalizzato di questa app consente che il “furto” di foto possa essere realizzato con estrema facilità e disinvoltura.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI