Cronaca | News

Erdogan minaccia l’Europa: vi manderemo milioni di rifugiati

13 Novembre 2019
Erdogan minaccia l’Europa: vi manderemo milioni di rifugiati

Guerra Turchia Siria: il presidente turco Erdogan minaccia di far entrare in Europa milioni di rifugiati siriani che ora si trovano in Turchia.

Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, è tornato a minacciare di “aprire le porte” verso l’Europa ai milioni di rifugiati siriani che si trovano in Turchia. «Con o senza sostegno continueremo ad accogliere i nostri ospiti, ma solo fino a un certo punto», ha dichiarato Erdogan in una conferenza stampa a Budapest con il primo ministro ungherese Viktor Orban. «Se constatiamo che non ha funzionato, non avremo altra scelta che quella di aprire le porte” verso l’Europa», ha aggiunto. La notizia è stata diffusa dall’agenzia stampa Adnkronos.

Ora sulla questione interviene il ministro degli Esteri Luigi Di Maio che, in audizione alle commissioni riunite di Camera e Senato, ricordando proprio che «abbiamo sentito le dichiarazioni di Erdogan che diceva: adesso ve li
rimandiamo tutti» annuncia: «Alla riunione domani a Washington della coalizione anti-Daesh affronteremo la questione del ritorno dei foreign fighters».

Pur sottolineando che per l’Italia “i numeri sono gestibili”, il titolare della Farnesina ha aggiunto che la questione si deve affrontare con gli altri Paesi europei e della coalizione “con estrema attenzione”. Bisogna evitare il rischio che «possa creare ulteriore sensazione di instabilità nella popolazione».


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA