Congedo di paternità: potrà arrivare a 9 giorni

7 Novembre 2019
Congedo di paternità: potrà arrivare a 9 giorni

Dagli attuali 5 giorni, ai 7 previsti nella manovra in arrivo, con l’estensione di altri 2 giorni proposta oggi dal ministro per la Famiglia. Il minimo raccomandato dall’Ue è 10 giorni.

Il congedo di paternità potrebbe arrivare a 9 giorni: lo ha dichiarato oggi il ministro per le pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti a margine dell’audizione in Commissione diritti umani del Senato. La dichiarazione è riportata dall’agenzia stampa Adnkronos.

«In manovra c’è il congedo di paternità per sette giorni, misura completamente da finanziare di nuovo rispetto ai 5 giorni del 2019. Nelle nostre intenzioni da estendere di ulteriori due giorni. Si tratta di un inizio, perché dieci giorni è il minimo raccomandato dall’Ue e la questione va comunque affrontata in termini più ampi, offrendo alle donne modalità di lavoro come smart working, part time e ingresso nei campi legati al digitale, che sono potenzialmente più elastici».

«I congedi parentali – prosegue il ministro – sono uno strumento fondamentale per far maggiormente condividere la genitorialità e per incidere sulla divisione del lavoro, che è anche cura dei nuclei familiari». E chiarisce l’obiettivo: «Il mio auspicio da qui al 2022, anno in cui dovremmo arrivare a 10 giorni per il congedo di paternità, a quel punto si raddoppi arrivando a 15 giorni», ribadendo che per ora «in manovra c’è il congedo di paternità per sette giorni, misura completamente da finanziare di nuovo rispetto ai 5 giorni del 2019».

Per approfondire, leggi anche: congedo di paternità e indennità per congedo di paternità.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube