HOME Articoli

Lo sai che? Cartella esattoriale non preceduta dalla notifica della multa: rimedi

Lo sai che? Pubblicato il 15 luglio 2013

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 15 luglio 2013

Ho ricevuto una cartella di pagamento di Equitalia relativa a una multa della polizia municipale, che non mi aveva inviato alcuna comunicazione in proposito. Posso presentare opposizione per irregolarità della notifica?

Contro la cartella esattoriale notificata senza che sia stata prima anticipata dalla comunicazione della contravvenzione al codice della strada, il proprietario del mezzo ha tre diverse possibilità di azione:

1) fare ricorso contro al giudice di Pace entro trenta giorni dalla notifica della cartella [1]: questa strada dovrà essere prescelta se sia mancata la notifica dell’ordinanza ingiunzione o del verbale di accertamento della violazione;

2) poiché la cartella esattoriale è un atto che anticipa l’esecuzione forzata, si può anche proporre l’opposizione all’esecuzione [2], che non soggiace ad alcun termine e, quindi, può essere esperita in qualsiasi momento: questa strada dovrà essere percorsa nel caso in cui si contesti la legittimità della cartella per difetto di un titolo (multa mai elevata) o per fatti che hanno comportato l’estinzione del titolo (multa già pagata);

3) proporre l’opposizione agli atti esecutivi [3], proponibile nel termine di decadenza di venti giorni dalla notificazione della cartella: questa via invece riguarda le contestazioni circa eventuali vizi della cartella [4].

note

[1] Si tratta dell’opposizione all’ordinanza–ingiunzione, prevista dall’articolo 22 della legge 24 novembre 1981, n. 689.

[2] Art. 615 cod. proc. civ.

[3] Art. 617 cod. proc. civ.

[4] Cass. sent. n. 2819 del 8.02.2006.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

1 Commento

  1. Buongiorno a proposito delle cartelle già in ruolo ed inviate per tramite raccomandata, i Giudici si adeguano di facto che esse sono nulle sotto ogni forma . Chiedo ma una persona che ha già ricevuto tale atto cartella esattoriale cosa deve fare . Chiedere la cancellazione di quanto deve ad equitalia , e questa nullità comporta la cancellazione della cartella ed il non pagamento da parte del debitore? Grazie se qualcuno risponde

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI