Salute: World Toilet Day, le insidie celate nei bagni degli uffici

14 Novembre 2019
Salute: World Toilet Day, le insidie celate nei bagni degli uffici

Roma, 14 nov. (Adnkronos Salute) – Un pericolo per la salute invisibile ad occhio nudo si nasconde nei bagni degli uffici. Più di un lavoratore su tre, infatti, non si lava le mani dopo aver usato i servizi igienici, quando va di fretta. E’ quanto emerge da un’indagine presentata in occasione del World Toilet Day, che si celebra il 19 novembre. Initial, azienda specializzata nei servizi per l’igiene, ha realizzato una ricerca internazionale per indagare le abitudini dei lavoratori e il loro rapporto con i servizi igienici nei luoghi di lavoro. Dalla ricerca emerge che l’84% degli intervistati sostiene di lavarsi le mani dopo aver utilizzato i servizi, ma il 37% del campione ammette anche di non lavarle quando ha poco tempo.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA