Diritto e Fisco | Articoli

Accertamento fiscale nullo se basato solo sul questionario inviato al contribuente

16 Luglio 2013
Accertamento fiscale nullo se basato solo sul questionario inviato al contribuente

I questionari inviati dall’ufficio delle imposte non possono dar vita a un accertamento nei confronti del contribuente: è sempre necessario un contraddittorio con il cittadino.

È nullo l’accertamento fiscale basato solo sul questionario inviato dall’Agenzia delle Entrate al contribuente: perché, infatti, l’accertamento sia valido è sempre necessaria l’instaurazione di un vero e proprio contraddittorio con il cittadino – dando a quest’ultimo la possibilità di controdedurre e difendersi – e una ispezione sulla contabilità.

A stabilirlo è stata la Commissione Tributaria Regionale di Roma [1] che ha annullato l’accertamento effettuato nei confronti di un contribuente basatosi sul questionario compilato dall’imprenditore. L’ufficio delle imposte aveva infatti omesso qualsiasi altro tipo di indagine.

Secondo il parere dei giudici, il questionario non può che essere l’inizio di un rapporto tra l’Ufficio delle Entrate e il contribuente, ma esso non può mai costituire un vero e proprio contraddittorio tra le parti. Al contrario, il contraddittorio resta sempre necessario poiché è l’unico mezzo che consente di arrivare, attraverso l’esame dei libri contabili e della documentazione, a conclusioni più attendibili rispetto ad un semplice questionario.


note

[1] CTR Roma, sez. Latina, sent. n. 466/2013.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube