Cronaca | News

I piccoli Comuni battono le grandi città nella produzione

23 Novembre 2019
I piccoli Comuni battono le grandi città nella produzione

Dall’indagine della Cgia di Mestre risulta che i piccoli Comuni producono più Pil delle grandi città, ma hanno anche maggiori problemi.

Quanto producono gli enti locali, e specialmente i piccoli Comuni, quelli con meno di 20 mila abitanti? La risposta arriva da un’indagine svolta dalla Cgia di Mestre per conto di Asmel, l’Associazione per la Sussidiarietà e la Modernizzazione degli Enti Locali, che rappresenta oltre 2.800 Comuni in tutt’Italia.

Ce la riferisce l’agenzia stampa Adnkronos: “Le fabbriche, gli uffici, i negozi e le botteghe presenti nei piccoli Comuni con meno di 20 mila abitanti producono il 38% del Pil generato da tutto il comparto economico privato presente nel Paese (industria e servizi); un’incidenza superiore a quella ascrivibile alle attività situate nelle grandi città (35% del Pil), ovvero quelle con più di 100 mila abitanti”.

Così i piccoli Comuni battono le grandi città, almeno per quanto riguarda il valore della produzione di beni e servizi; ma hanno anche maggiori problemi da risolvere. L’indagine svolta tratta anche di questi.

“A differenza delle grandi città – afferma il coordinatore dell’Ufficio studi Paolo Zabeo – i piccoli Comuni hanno pochi mezzi a disposizione e tanti problemi di dimensione sovracomunale da affrontare. La forte concentrazione delle attività produttive nelle realtà territoriali minori impone a questi Sindaci risposte importanti su temi come la tutela dell’ambiente, la sicurezza stradale, la mobilità, l’adeguatezza delle infrastrutture viarie e la necessità di avere un trasporto pubblico locale efficiente. Sono criticità che richiedono un approccio pianificatorio su larga scala che, spesso, non si può attivare a causa delle poche risorse umane e finanziarie a disposizione”.

note

Immagine: 123rf.com


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA