Cronaca | News

Amazon fa causa al governo americano contro Microsoft

23 Novembre 2019
Amazon fa causa al governo americano contro Microsoft

La causa riguarda l’appalto di 10 miliardi di dollari perso da Amazon in favore di Microsoft; decisione dovuta ai cattivi rapporti con il presidente Usa Trump.

Amazon ha fatto causa al Pentagono, dopo aver perso l’appalto multimiliardario per la fornitura di servizi cloud computing, a vantaggio di Microsoft. La notizia ci giunge attraverso la nostra agenzia stampa Adnkronos. Secondo l’azienda di Jeff Bezos, nella procedura con la quale sono state valutate le offerte ci sono state “chiare deficienze, errori e innegabili pregiudizi”. Lo scorso ottobre, il mega appalto da 10 miliardi di dollari è stato assegnato a Microsoft.

Alcuni osservatori hanno visto un legame tra il rigetto dell’offerta di Amazon e i cattivi rapporti che intercorrono tra il presidente Donald Trump e Jeff Bezos, che è anche proprietario del Washington Post, quotidiano molto critico con la Casa Bianca.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA