Cronaca | News

Malpensa, assurdo incidente su aereo Ryanair

26 Novembre 2019 | Autore:
Malpensa, assurdo incidente su aereo Ryanair

Una scaletta urta il velivolo. La compagnia: “Aperto un buco”. Poi si corregge: “Solo una botta”. Decollo con oltre un’ora di ritardo.

Come il portiere che prende un gol perché la palla gli scivola tra le mani. Tanto è stato assurdo l’incidente che si è verificato questa mattina a Malpensa e che ha creato disagio a circa 200 passeggeri in volo da Milano a Siviglia con Ryanair secondo quanto riferito a La Legge per Tutti da uno dei passeggeri.

L’aereo sarebbe dovuto decollare alle 12.40. Pochi minuti prima, però, la compagnia ha comunicato ai viaggiatori l’incredibile inconveniente. Il velivolo, appena atterrato all’aeroporto milanese proveniente da un’altra città, è stato urtato dalla scaletta dalla quale dovevano scendere i passeggeri in arrivo. La compagnia ha comunicato ai viaggiatori in partenza che l’urto aveva aperto un “buco” nella struttura e aveva reso, in pratica, inutilizzabile l’aereo. Poi, la chiamata all’imbarco: “E’ stata solo una botta”.

Chi attendeva di partire verso la capitale andalusa ha dovuto attendere quasi un’ora prima di salire sullo stesso aereo. Il Regolamento europeo non prevede il rimborso di un ritardo di questa entità. Nemmeno del disagio e del pranzo che, a quel punto, i passeggeri si sono pagati all’aeroporto non sapendo quando sarebbero partiti.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA