Diritto e Fisco | Articoli

Conto corrente arancio: accesso clienti

14 Dicembre 2019 | Autore:
Conto corrente arancio: accesso clienti

Come entrare nella propria area personale della banca Ing per effettuare le operazioni online. Anche attraverso l’app dedicata.

Se hai deciso di aprire il conto corrente Arancio presso la Ing Bank, ti avranno sicuramente detto che hai la possibilità di avere una tua area personale online da cui fare le operazioni di cui hai bisogno. Prima ancora che tu ci metta la firma sul contratto del Conto Corrente Arancio, l’accesso clienti sai come funziona?

Appare ovvio che avere la possibilità di evitare le code in banca e riuscire a fare da casa qualsiasi operazione è una grande comodità. Dal pagamento di un bollettino a quello di un F24, dal trasferimento di soldi verso un altro conto tramite bonifico al controllo dei movimenti e dell’estratto conto senza dover chiedere al tuo istituto di inviarti per posta un plico di carta che occupa nel raccoglitore spazio e basta. Anche chi sceglie di depositare i soldi sul Conto Corrente Arancio può avere un accesso clienti per utilizzare un’area personale dalla quale controllare tutto quello che ha a che fare con il suo rapporto bancario. Vediamo come funziona.

Conto Corrente Arancio: che cos’è?

L’arancione non è un colore abbinato a caso al conto corrente di Ing Bank. Se sei un tifoso di calcio e ti chiedo di che colore è la maglia della nazionale olandese, che cosa mi rispondi? Arancione, certo. E che c’entra la nazionale di calcio che fu di Johan Cruijff, di Ruud Van Nistelrooy, di Wesley Sneijder, di Ariel Robben con il conto corrente di Ing Bank? Che tutti e due arrivano dallo stesso posto: dall’Olanda. Ecco perché il colore del conto. Ecco perché Conto Corrente Arancio.

Ing Bank è una banca del Paesi Bassi tra le prime ad operare in Italia online. Il Conto Corrente Arancio è un prodotto di risparmio che azzera molte delle spese e delle commissioni in cambio dell’accredito dello stipendio o della pensione, oppure di un’entrata fissa minima di 1.000 euro al mese.

Oltre ai tradizionali servizi collegati al conto, come prelievi, pagamenti e versamenti, domiciliazioni, fido, carta di credito o di debito, sul Conto Corrente Arancio è possibile regolare le somme di denaro che servono ad eseguire delle operazioni relative ai servizi di investimento, collegare un deposito titoli oppure ottenere un fido, vale a dire un credito.

Inoltre, è possibile gestire il contro sempre e da qualsiasi posto con l’app gratuita disponibile per iOs e per Android. Si accede con l’impronta digitale (ma anche con il Face ID di iPhone X) e si conferma ogni operazione in modo veloce e sicuro, ricevendo delle notifiche gratuite in tempo reale.

Conto Corrente Arancio: come si accede?

Se hai sottoscritto il Conto Corrente Arancio online e vuoi utilizzare i suoi servizi online anziché tramite gli sportelli dell’Ing Bank, devi seguire una semplice procedura presso il portale della banca per registrarti ed ottenere l’accesso la tua pagina personale.

Intanto, devi entrare nella pagina ing.it/conto-corrente-arancio/conto-corrente-online.html. Vedrai la descrizione del conto, i vantaggi, le condizioni, ecc. Ma quel che adesso ti interessa è la parte accesso clienti. Quindi devi andare in alto a destra della pagina e cliccare su «Area clienti».

La pagina che ti si aprirà, ti darà già qualche informazione utile prima ancora di effettuare la registrazione. Innanzitutto, come accedere. L’inserimento dei codici di accesso è diviso in due pagine separate. Nella prima va inserito il codice cliente e la data di nascita (nei campi che trovi sulla destra), nella seconda il Pin.

Altra informazione che trovi è quella relativa alla sicurezza. In pratica ti avverte del fatto che, nella pagina in cui inserisci il Pin, vedrai dei dati che solo la tua banca può conoscere. Ciò ti conferma che sei veramente sul sito ufficiale dell’Ing e non su quello di un malintenzionato pronto a fregarti le tue credenziali. Se trovi quelle informazioni giuste che solo Ing può conoscere, sai di poter inserire tranquillamente il codice Pin.

Questo è un aspetto molto importante, perché ti offre una doppia sicurezza. Eviti, infatti:

  • il phishing: se non trovi le informazioni sull’account, sai di non essere sul sito ufficiale di Ing ma su uno taroccato;
  • lo spyware: la tastiera digitale che trovi nella pagina evita che il Pin venga memorizzato da possibili programmi di spyware presenti sul tuo pc.

In basso a sinistra trovi un ulteriore approfondimento sulla sicurezza dei tuoi dati per l’accesso clienti al Conto Corrente Arancio. È quello spazio in cui si legge che i dati inseriti e le transazioni effettuate sono protetti da crittografia certificata a 128 bit.

Se hai ancora qualche dubbio sull’accesso sicuro all’area clienti, puoi cliccare sul link che trovi in basso a destra «phishing & frodi». Ti si apre una popup in cui ti si avverte che se hai ricevuto un’e-mail con la richiesta di aggiornare i tuoi dati personali con link alla pagina di inserimento del codice cliente, sicuramente non è stata Ing Bank a mandartela ma qualcuno che ti vuole fregare. Ing, infatti, garantisce in questa popup che non ti chiederà mai, né via e-mail né per telefono:

  • di aggiornare i tuoi dati personali;
  • i codici identificativi;
  • i codici operativi;
  • il tuo numero di telefono;
  • i tuoi codici smart code e di sblocco del token.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube