Cronaca | News

Proposta di matrimonio alla Camera dei deputati

28 Novembre 2019
Proposta di matrimonio alla Camera dei deputati

Un deputato durante la seduta pubblica in Aula della Camera dei deputati chiede alla fidanzata Elisa di sposarlo. Il presidente Fico lo richiama.

L’amore non conosce confini: oggi, alla Camera il deputato leghista Flavio Di Muro, durante la seduta parlamentare in Aula (si stava esaminando il decreto legge per le ricostruzioni post terremoto) prende la parola e chiede alla fidanzata, che era presente, di sposarlo. La notizia è lanciata ora dall’agenzia stampa Adnkronos.

Al momento di intervenire, l’onorevole ha esordito annunciando a tutti di voler riportare serenità, dopo gli scontri accaduti ieri, parlando di una questione personale. Quindi, si è chinato sul proprio banco, ha tirato fuori un cofanetto con un anello, e si è rivolto – ci dice l’agenzia Adnkronos – “ad una persona presente in tribuna”, scandendo: “Elisa, mi vuoi sposare?“.

Dopo un attimo di stupore generale, si sono si sono levati applausi da parte dell’Aula, ma il presidente della Camera, Roberto Fico, non ha gradito: “Capisco tutto -ha affermato- ma usare un intervento sull’ordine dei lavori per questo non mi sembra il caso”.


1 Commento

  1. Sorpresa o non sorpresa, questi politici dovrebbero pensare a lavorare, piuttosto di fare queste bischerate! Ma vi pare che sia la sede giusta per fare una cosa del genere? Originale sì, ma assolutamente poco professionale. Una dimostrazione dell’attenzione con cui i politici governano il nostro Paese… Il caro deputato ha avuto il suo attimo di “gloria” e di notorietà. Infatti, tutti i media ne hanno parlato. Io non avrei dato spazio a questo soggetto nei telegionali.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA