Business | News

Titoli di Stato: rendimenti in forte rialzo

28 Novembre 2019
Titoli di Stato: rendimenti in forte rialzo

All’asta del Tesoro svolta oggi i rendimenti di Btp e CCteu hanno segnato un netto rialzo e le richieste sono state superiori ai quantitativi offerti.

Rendimenti in netto rialzo nelle aste di Btp e CCteu svolte oggi  – le ultime del 2019 – con cui oggi il Tesoro ha collocato titoli a 5,6 e 10 anni per 5,75 miliardi di euro. Per il Btp a 5 anni (scadenza febbraio 2025), l’importo assegnato è stato di 2,25 miliardi a fronte di una richiesta di 1,904 miliardi (rapporto di copertura 1,29) con un rendimento salito allo 0,64%, pari a un balzo di 21 punti rispetto all’asta precedente.

Ancora più forte (+23 punti all’1,29%) l’aumento del rendimento nell’asta di Btp a 10 anni (aprile 2030) in cui sono stati collocati titoli per 2,75 miliardi con una richiesta di 3,35 miliardi (copertura 1,22). Infine nell’asta di CCteu a 6 anni (gennaio 2025) sono stati collocati 750 milioni di euro con una domanda per 1,311 miliardi (copertura 1,75) e un rendimento dello 0,71% (+19 punti).



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube