Tampon tax: via libera del Governo

29 Novembre 2019
Tampon tax: via libera del Governo

Tagliata la tampon tax: il Governo accoglie l’emendamento proposto dalla maggioranza. L’Iva su assorbenti passa dal 22% al 5%.

L’Iva su tamponi ed assorbenti compostabili e biodegradabili scende dal 22% al 5%: il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, attraverso un tweet diffuso in una nota stampa da Adnkronos, ha annunciato che la proposta contenuta in un emendamento della maggioranza al Decreto fiscale è stata accolta.

«Un primo segnale di attenzione per milioni di ragazze e donne nel decreto fiscale su cui abbiamo lavorato con le deputate di maggioranza di Inter gruppo donne”. Così il ministro Gualtieri su Twitter ha commentato la norma.

Stando alle dichiarazioni del ministro, le novità rispetto a quanto preannunciato nei giorni scorsi sono due: la prima riguarda l’aliquota Iva, che sarà ridotta al 5%, e non al 10% come riportava la versione iniziale del provvedimento; la seconda è che l’aliquota agevolata spetterà solo agli assorbenti compostabili e biodegradabili e non tutti gli assorbenti e prodotti per l’igiene intima femminile in generale.


note

Immagine: 123rf.com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube