Disabili: nasce un ufficio speciale e arrivano nuovi fondi

3 Dicembre 2019
Disabili: nasce un ufficio speciale e arrivano nuovi fondi

Il premier Conte annuncia l’istituzione di un ufficio sulla disabilità e l’aumento dei fondi stanziati: 830 milioni nel prossimo triennio. Critiche della Lega.

Ha scelto la Giornata internazionale delle persone con disabilità, il premier Giuseppe Conte, per annunciare il lancio di un nuovo ufficio permanente sulla disabilità istituito presso la presidenza del Consiglio. Nella conferenza stampa a Palazzo Chigi, seguita dall’agenzia Adnkronos, dopo aver incontrato  i rappresentanti della Federazione italiana per il superamento dell’handicap (Fish) e della Federazione tra le Associazioni Nazionali delle persone con disabilità (Fand), ha ricordato gli impegni assunti dal governo sul fronte disabilità, un tema che lo ha visto mantenere le deleghe, «una grande responsabilità che ho assunto consapevolmente».

Per migliorare le condizioni di vita dei disabili, c’è anche il codice di disabilità, «a cui teniamo molto, deve essere lo strumento per realizzare la vostra cittadinanza attiva», ed anche l’impegno «nella legge di bilancio, dove ci sono nuovi fondi: nel triennio sono previsti 830 milioni. Partiremo con cautela nel primo anno, poi a regime questi fondi diventeranno cospicui. Il messaggio che voglio mandare – ha rimarcato – è che noi ci siamo, non solo oggi. C’eravamo ieri e ci saremo domani».

«Lancio un appello finale – ha proseguito il presidente del Consiglio – perché oggi è la vostra giornata. A nome mio e di tutto il Governo vi prometto che metteremo tutte le energie, tutta la nostra determinazione per migliorare le vostre condizioni di vita. Però anche a voi chiediamo qualcosa – aggiunge il premier – aiutateci ad arricchire la nostra personale esperienza di vita, aiutateci con la vostra capacità, la vostra abilità nel sapere apprezzare le differenze».

Arrivano però critiche dall’opposizione: il leader della Lega Matteo Salvini replica così agli annunci del premier: «Oggi è la Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità. Non meritano promesse generiche o banali. Con la Lega al Governo, avevamo voluto un ministero dedicato per rispondere concretamente alle loro esigenze. Con il Pd, il ministero è stato cancellato. E quando torneremo al Governo, ripristineremo il ministero per la Disabilità. Dalle parole ai fatti».

note

Immagine: 123rf.com


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube