Aids: Simit, 112 mila in trattamento in Italia, persiste ‘stigma’ sociale

4 Dicembre 2019
Aids: Simit, 112 mila in trattamento in Italia, persiste ‘stigma’ sociale

Roma, 3 dic. (Adnkronos Salute) – In Italia “le persone in trattamento antiretrovirale sono circa 112mila. In grande maggioranza – con punte ben oltre il 90% nei centri maggiori – presentano una viremia stabilmente non misurabile, come effetto di una terapia efficace e correttamente assunta. Tuttavia lo stigma contro le persone sieropositive rimane ben vivo, figlio di un’ignoranza che l’insufficiente informazione mantiene inalterata. Circa il 70% delle persone che vivono con Hiv-Aids ha un lavoro regolare ed è completamente inserita nel tessuto sociale”. Lo ha sottolineato Massimo Galli, past president Simit, la Società italiana malattie infettive e tropicali e responsabile scientifico di Anlaids, tra i relatori del convegno ‘Le politiche sull’Aids in Italia e la loro applicazione territoriale’ organizzato con il contributo non condizionato di Gilead a Roma al ministero della Salute.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA